Giovedì 09 Luglio 2020

Ovada

Ovadese Silvanese: si allontana la salvezza diretta

La sconfitta con la Santostefanese aggravata dai risultati 

Santostefanese Ovadese

Un duello aereo nel primo tempo

OVADA - Ha lottato per poco più di un'ora l'Ovadese Silvanese contro una squadra oggettivamente più forte. La Santostefanese ha vinto la gara imponendo ritmo e fisicità, aggiudicandosi i ruoli chiave, specie al centro del campo e confermando di essere forse la squadra più in salute di questa ripresa di campionato. Gallo è stato prima delizia con una gran parata in apertura sulla conclusione di Gomez dall'interno dell'area, poi croce con l'errore che ha regalato il pareggio ai padroni di casa. La gara si è decisa tra il 10' e il 15' sul 2-2: prima l'espulsione di Bernardi costretto al fallo da ammonizione per fermare un'incursione sulla fascia di Bortoletto. Poi la bella conclusione di Rosset che si è spenta a pochi centimetri dal palo di Tarantini. Infine la rete del 3-2 per i biancoblu.

Se una sconfitta contro una squadra lanciata può anche starci, non arrivano buone notizie dagli altri campi. La salvezza diretta è a sei punti. Con l'incrocio tra Pozzomaina e Gaviese era fatale che almeno una facesse punti: le due squadre si sono divise la posta. Inaspettato il successo del San Giacomo Chieri che ha steso il Pro Villafranca seconda forza del campionato. Prevedibile le sconfitte di Cit Turin (a Acqui) e Mirafiori (sul campo dell'Asca). Anche il Barcanova ha portato via un punto contro il Trofarello. La sfida di domenica al Geirino con il Carara90 fanalino di coda diventa cruciale. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

L'analisi

La provincia di Alessandria vicina al contagio zero

30 Giugno 2020 ore 07:00
.