Venerdì 19 Luglio 2019

Rossiglione

Passaggi: quinta edizione della classica festa campestre

Torna l'appuntamento con l'iniziativa ideata dalla Pro Loco di Rossiglione che si avvale del contributo di diverse associazioni di volontariato e culturali della Valle Stura

Passaggi Ovada

ROSSIGLIONE - L'atmosfera di una festa campestre riportata ai nostri giorni. L'idea di una giornata che mette assieme la bellezza di paesaggi immersi nella natura, artisti con un forte legame al territorio, fornendo nel contempo una vetrina privilegiata al meglio della produzione agroalimentare di un'area di confine tra Liguria e Piemonte. E' "Passaggi", l'appuntamento con la manifestazione ideata dalla Pro Loco di Rossiglione che si avvale del contributo di diverse associazioni di volontariato e culturali del paese della Valle Stura. Domenica si celebra la quinta edizione. Dalle 10.00, e per tutto il giorno, sarà possibile percorrere i sentieri e le strade dell'incantevole Valle Gargassa e aree limitrofe, un territorio che per l'unicità degli aspetti geologici è stato riconosciuto come Geoparco Internazionale sotto l'egida dell'Unesco. «I percorsi – spiegano gli organizzatori – sono all'intero del Parco del Beigua, l'area protetta più vasta della Liguria, il solo a mettere assieme le caratteristiche tipiche della costa con quelle dell'entro terra. Per questo gli scorci offerti dai sentieri sono così caratteristici». Il ritrovo è previsto nell'area dell'ex Ferriera, dalla quale partiranno le navette gratuite verso l'ingresso nei sentieri. Presso la Cascina Lavagè i formaggi tipici della Valle del Latte si uniranno alla musica country del duo Pino&Otto accompagnati dal gruppo di ballo Bandidos.

A Cascina Battura di scena la musica di MKG Sentimenti, il cantautore pittore che proporrà il suo concerto alla vacche, e i prodotti caseari tipici. A Cascina Musetta frittelle di baccalà e prodotti da forno. A Cascina Contessa ruolo principale per la carne di fassona e lo stufato di capra. L'intrattenimento è offerto dalla "Fisarmonica di Carlo". A Cascina Limassola i salumi tipici della zona e i suoni dei Rockaway. Infine a Cascina Varina alla farinata faranno da sfondo il battesimo della sella, racconti tipici sui nativi americani per adulti e piccini. La maggior parte del percorso si svolge sulla strada asfaltata che conduce verso Tiglieto con alcune deviazioni su strade bianche. L'ingresso alla manifestazione è libero, le degustazioni sono al costo di venti euro, con i ticket che possono essere acquistati sul luogo del ritrovo oppure nelle singole aziende. Per le degustazioni di vini affiancate a quelle principali il costo è di 5 euro. Per gli ovadesi è eventualmente possibile raggiungere il luogo della manifestazione col treno sull'Acqui – Genova. Per ulteriori informazioni è possibile consultare la pagina Facebook www.facebook.com/passagginaturaecultura/.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Ovada

Guido: un simbolo di Ovada se ne va

10 Luglio 2019 ore 08:57
Maltempo

VIDEO - Grandine sull'A26

09 Luglio 2019 ore 15:40
.