Martedì 25 Febbraio 2020

Recensione

"Gli anni più belli" tra nostalgia e rimpianto

Il ritratto di una generazione, quella dei cinquantenni di oggi, più affezionata ai sogni che agli ideali, la prima a fare le spese di cambiamenti sociali e di costumi che non ha avuto modo di conoscere nel loro originarsi

23 Febbraio 2020 ore 09:48

"Gli anni più belli" tra nostalgia e rimpianto

Muccino, Rossi Stuart, Favino, Santamaria e Ramazzotti

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

.
.
.
.
.
.