Venerdì 03 Luglio 2020

Ovada

Storie di Successo: Giovanni e la sua nuova opportunità

Senza lavoro per il fallimento dell'azienda nel 2017, la chance è arrivato dal corso di Manutentore Meccatronico della Casa di Carità

Grattarolo

Giovanni Grattarola sul posto di lavoro

OVADA - A volte anche i social network possono essere provvidenziali nella ricerca del lavoro. È questo il caso di Giovanni Grattarola, ex corsista di Casa di Carità Arti e Mestieri di Ovada. «Nel 2017 l’azienda per cui lavoravo ha dichiarato fallimento e io mi sono ritrovato senza lavoro a 45 anni - racconta -  Un giorno in un gruppo su Facebook ho avuto la fortuna di leggere un post condiviso del corso di Manutentore Meccatronico di Impianti Automatizzati ad Ovada. L’argomento mi aveva sempre interessato: nella mia vecchia azienda a volte mi occupavo dei macchinari; ho deciso di informarmi e successivamente di iscrivermi». Per una persona che ha superato i 40 anni oggi non è facile trovare lavoro e spesso la sfiducia e la rassegnazione prendono il sopravvento, ma non in questo caso.

«Giovanni fin dal primo incontro si è distinto per l’impegno e la voglia di farcela - ci spiega Nicola Ventrella, docente di meccanica presso il centro di formazione di Ovada -  Per essere ammesso ha sostenuto un esame aggiuntivo, necessario per completare una piccola carenza nei suoi studi; dall’inizio ha lavorato sodo e con passione, acquisendo le competenze necessarie sia in campo meccanico che nel settore elettrico. All’esame finale infatti è risultato il migliore del corso, con un punteggio di 96 su 100». Durante lo stage di 200 ore ha avuto la possibilità di essere inserito alla Belfortglass, azienda che produce utensili per ogni modello di macchina, dove è stato ben accolto dai colleghi e ha potuto testare la sua preparazione tecnica. E probabilmente la sua professionalità e il suo impegno non sono sfuggiti al titolare dell’azienda che ha deciso di far proseguire il lavoro di Giovanni con un tirocinio, attivato sempre tramite Casa di Carità. Tra qualche mese il tirocinio finirà, ma l’assunzione potrebbe essere dietro l’angolo.