Mercoledì 16 Ottobre 2019

Ovada

Lantero: i numeri di un successo

Il sindaco riconfermato conquista 275 voti in più rispetto a cinque anni fa. La composizione del consiglio comunale. A "Ovada viva" quattro consiglieri

Il sindaco Lantero con Cassulo e Lanzoni

Un momento di confronto fra i tre candidati sindaci

 OVADA - Il giorno dopo il voto che ha portato la riconferma del sindaco Paolo Lantero per i prossimi cinque anni la città analizza i risultati dati in anteprima nella giornata di ieri e la composizione del nuovo consiglio comunale. La festa per la vittoria ottenuta è andata in scena ieri sera, presso l'ex Albergo Italia, oramai tradizionale luogo di ritrovo della lista "Insieme per Ovada". "Un plauso alla squadra – ha commentato a caldo il sindaco riconfermato – Ringraziamo gli ovadesi per questo consenso che ci da anche una grande responsabilità". Alla luce del risultato maturato tra domenica e lunedì questa la composizione del nuovo consiglio comunale. Con Paolo Lantero saranno presenti Sabrina Caneva (381 preferenze), Giuseppe Ferrari (237), Sergio Capello (228), Mauro Rasore (216), Luisa Russo (208), Mario Lottero (201), Federico Fornaro (156), Roberta Pareto (141), Alberto Trivelli (119), Grazia Di Palma (117), Elio Ardizzone (108).

"Evidentemente – ha commentato Pier Sandro Cassulo per "Ovada viva" – qualcuno non ha gradito la presenza di un candidato non della città. Solo in questo modo mi spiego un risultato così diverso tra le comunali, le regionali e le europee. Non posso che ringraziare la mia squadra, un gruppo di amici veri che ha lavorato per portare idee a beneficio della città. Quest'esperienza proseguirà e spero sia la base per i prossimi anni. Continuo a credere che Ovada abbia bisogno di alternanza". Con Cassulo entrano in consiglio comunale Angelo Priolo (167), Assunta Boccaccio (158) e Fabio Forno (137).

"Faccio i miei complimenti a Lantero per questo successo – il commento di Mauro Lanzoni (Movimento Cinque Stelle) – Il nostro risultato è negativo ma in qualche modo ce lo aspettavamo dopo le avvisaglie di questa mattina. Noi lavoreremo per un'opposizione costruttiva". Con Lanzoni i "grillini" confermano il consigliere di minoranza già ottenuto cinque anni fa con Emilio Braini.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Ovada

Maltempo: disagi e problemi nell'Ovadese

15 Ottobre 2019 ore 13:56
Spinetta Marengo

Piove e iniziano
i guai.
Fuori il Rio Lovassina

15 Ottobre 2019 ore 12:40
.