Mercoledì 16 Ottobre 2019

Ovada

Il Borgo di Ovada torna a vivere con nuove attività commerciali

Oltre alle sagre e agli eventi estivi, la zona appena al di là del fiume Orba è tornata ad animarsi anche grazie all'apertura di nuove attività commerciali

Il Borgo di Ovada torna a vivere con feste e nuove attività commerciali

OVADA - E' una delle zone più attive della città, come dimostrato dalle numerose feste estive organizzate presso il campo sportivo. Ma da qualche tempo a questa parte il Borgo di Ovada è tornato ad animarsi anche grazie all'apertura di nuove attività commerciali, che hanno trovato terreno fertile appena al di là del ponte sull'Orba. L'ultima in ordine di tempo è la Multiservice srl, azienda ovadese specializzata in ristrutturazioni ed impiantistica.

Il taglio del nastro è avvenuto nel tardo pomeriggio di mercoledì, con il titolare Fulvio Casazza e la figlia Giada - che si occuperà della gestione dello showroom - che hanno offerto un rinfresco a tutti i presenti nel locale di via Roccagrimalda, 3. Dopo la chiusura del "Mago", storico negozio di autoricambi per automobili, lo spazio che s'affaccia sulla strada provinciale è nuovamente occupato da un'attività commerciale che si pone l'obiettivo di soddisfare a 360° le richieste dei clienti in ambito edilizio. "Puntiamo molto anche sulle consulenze - spiega Fulvio Casazza -. Ci sono vantaggi legati al bonus ecosisma che andranno ad esaurirsi nel dicembre del 2021. Da anni lavoriamo con aziende che si occupano di cessione del credito e permettono di riqualificare il condominio a costo zero".

E poi, per tutti coloro che non devono restaurare casa ma desiderano "solo" ammodernare la propria abitazione, ci sono trapani, luci a led di vario tipo ed i trituratori che trasformano i rifiuti organici (bucce di frutta, gusci di cozze, avanzi) in una sostanza ecologica senza nemmeno passare dal tradizionale bidoncino. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Ovada

Maltempo: disagi e problemi nell'Ovadese

15 Ottobre 2019 ore 13:56
Spinetta Marengo

Piove e iniziano
i guai.
Fuori il Rio Lovassina

15 Ottobre 2019 ore 12:40
.