Lunedì 18 Novembre 2019

Ovada

Pertini: studenti contenti per la ricerca del futuro

L'attività, finanziata nell'ambito dei progetti di orientamento, ha coinvolto oltre quaranta allievi del secondo anno nel progetto Orient@mente

Scuola Pertini Ovada

L'iniziativa ha coinvolto oltre quaranta allievi del secondo anno nel progetto Orient@mente

OVADA - Le materie scolastiche delle scuole medie analizzate con l'ottica delle opportunità che possono aprire in termini lavorativi e di carriera. E' l'obiettivo che si è posto l'Istituto Pertini di Ovada che ha coinvolto oltre quaranta allievi del secondo anno nel progetto Orient@mente, nell’ambito di PON P14 PON 10.1.6A-FSEPON-PI-2018-56 di cui alla D.G.R. n. 32-2399 del 9/11/2015 con sei laboratori nati grazie all'esperienza maturata dalla Casa di Carità “Arti e mestieri” con l'Orto dei Talenti. La giornata conclusiva dello scorso 7 giugno è stata l'occasione per fare un bilancio dell'attività degli ultimi mesi.

«In un tempo di forti cambiamenti dove ogni professione sembra chiamata continuamente a cambiar pelle per adeguarsi allo sviluppo tecnologico, ai ragazzi è richiesto sempre più di saper comporre delle competenze multiple, alimentate dalle proprie passioni, dagli interessi e dalle capacità – spiegano dal Pertini -. Rispondendo alle più semplici domande, i ragazzi hanno potuto apprezzare ad esempio come l’inglese apra percorsi di studio non solo nel tradizionale liceo, ma anche nella preparazione a professioni interessanti nei servizi di import-export e nel turismo».

Basati fondamentalmente sulla metodologia della simulazione e sul gioco di ruolo, i laboratori sono stati strutturati in modo da facilitare l’individuazione delle aree di autoprogettazione per il progetto personale e professionale. Ha risposto alle domande e alle richieste dei genitori intervenuti alla giornata conclusiva, spiegando le attività svolte dagli alunni e gli obiettivi posti, la formatrice Elena Gualco. L'attività è stata finanziata nell'ambito dei progetti di orientamento. «Il messaggio è: che siano contenti ora, il futuro lo costruiranno meglio se avranno potuto coltivare le proprie attitudini”.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Tempo reale

"Vincenti ha confessato". Parole poi confermate al Gip

09 Novembre 2019 ore 09:29
Tempo reale

Tragedia di Quargnento:
la svolta, nella notte il fermo

08 Novembre 2019 ore 22:29
Tempo reale

L’Italia dice addio
e ringrazia Marco, Nino e Matteo

08 Novembre 2019 ore 08:00
.