Mercoledì 23 Settembre 2020

Ovada

Ovadese, poche novità nel girone 2020 - 2021

C'è il derby con la Novese. Sette le avversarie alessandrine. Il 13 settembre si parte a Gavi per la Coppa Italia di Promozione

Ovadese Pro Villafranca

Foto d'archivio dell'Ovadese in trasferta

OVADA - Manca l'Acqui, ma c'è la Novese per un derby con pochi precedenti nel passato. I biancocelesti rappresentano una delle poche novità vere nel girone di Promozione che attende l'Ovadese. Sette avversarie della Provincia di Alessandria, oltre alla Novese le neopromosse Luese e Stay 'o' Party, la Gaviese, l'Arquatese, Valenzana Mado e l'Asca. Pro Villafranca, Cit Turin, Pozzomaina, San Giacomo Chieri, Trofarello, Mirafiori e Santostefanese. C'è poi il Bacigalupo, espressione di una società che ha più di settant'anni e nacque per ricordare il portiere del grande Torino scomparso coi suoi compagni di squadra a Superga. "E' un girone - commenta il direttore generale, Nico Gaggero - che ricorda quello degli anni passati con una forte presenza alessandrina. Credo che il Provillafranca sia la squadra più attrezzata. Noi possiamo fare un buon campionato, sicuramente migliore di quello della passata stagione. Non partiamo per rimanere al vertice".

L'organico allestito nelle ultime settimane autorizza però gli appassionati a qualche volo pindarico. Nell'ultima settimana alla corte di mister Raimondi si sono aggiunti Davide Spriano, centrocampista di 22 anni reduce da una buona stagione a Castellazzo e il giovane Lorenzo Mazzon, vent'anni, destinato a dare qualche alternativa nella scelta dei giocatori in quota. Saluta invece dopo due stagione Alessio Barbato, attaccante che ha scelto di seguire a Sezzadio il neo direttore sportivo, Marco Tagliafico. 

Nel frattempo ci sono le prime date della nuova stagione. Il 13 settembre alle 15.00 inizierà la Coppa Italia di Promozione con la sfida al Pedemonte con la Gaviese. Curiosamente è la ripetizione dell'ultima gara ufficiale giocata dalle due squadre prima dello stop. Il ritorno è in programma sette giorno dopo al Geirino. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

Cassano Spinola

Trova una bomba in cantina
e la porta ai carabinieri

13 Settembre 2020 ore 13:07
.