Giovedì 02 Aprile 2020

Ovada

Apre Cazzulo, chiude Barbato: facile successo sul Barcanova

Protagonisti i giovani ovadesi nel poker rifilato alla formazione torinese

Apre Cazzulo, chiude Barbato: facile successo sul Barcanova

Cimino (con la palla) autore del secondo gol

OVADA - Basta un tempo all'Ovadese Silvanese per sbarazzarsi di un Barcanova troppo rimaneggiato per essere una minaccia concreta. Finisce 4-0 la sfida salvezza con la formazione di Pastorino che aggancia i torinesi. Subito pericolosa la squadra di casa con un gran sinistro di Rosset che si stampa sul palo. Al 15' lunga fuga sulla sinistra di Cimino e servizio a Rosset al centro: l'attaccante calcia verso il palo lontano, irrompe Cazzulo per il vantaggio. Ovadese che tiene in mano il pallino del gioco ma non è pericolosa nella fase centrale del primo tempo. Al 40' l'unico sussulto ospite: colpo di testa di Amadori (servito da corner), Cimino smorza sulla linea, Cipollina blocca. Al 41' ancora Rosset dall'interno dell'area calcia di sinistro, para Rosso, portiere avversario. Al 45' Cimino fugge tra i due difensori centrali, entra in area e calcia; l'estremo difensore devia ma non può evitare il raddoppio.

Nella ripresa succede pochissimo dopo l'espulsione di Amadori, costretto a fermare da ultimo uomo Cazzulo. Le due reti sono di Lovisolo, entrato all'inizio della ripresa per Rosset (fermato per un problema muscolare), di testa e, nel finale, di Barbato al termine di un rapido contropiede. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Spinetta Marengo

Malore improvviso,
muore 49enne

30 Marzo 2020 ore 14:05
serravalle scrivia

Sorpreso a girare in auto: non aveva nemmeno la patente

29 Marzo 2020 ore 16:00
.