Mercoledì 18 Settembre 2019

san cristoforo

Con Sgarbi un viaggio alla scoperta dei "Tesori d'Italia"

Il critico d'arte e noto volto tv sarà al castello di San Cristoforo per un incontro dedicato al nostro patrimonio artistico e culturale

Con Sgarbi un viaggio alla scoperta dei "Tesori d'Italia"

SAN CRISTOFORO — Un viaggio attraverso i “Tesori d’Italia” con un ospite d’eccezione: il critico d’arte e noto volto televisivo Vittorio Sgarbi sarà domani, giovedì 5 settembre (ore 21.00), al castello di San Cristoforo, per un incontro tutto dedicato al nostro patrimonio storico e artistico.

Mentre la maggioranza dei turisti opta ancora per la tipica esperienza di massa caratterizzata da destinazioni che corrispondono alle “3 S”, cioè “Sun, Sand and Sea” (sole, spiaggia e mare), stanno emergendo con forza proposte che – in risposta al desiderio di chi vuole avere esperienze diretta di arte, paesaggi, enogastronomia e artigianato – propongono viaggi alla scoperte delle comunità locali con la loro storia e la loro identità. Ma il patrimonio culturale non è solo “materiale”: c’è anche una dimensione immateriale che si traduce in linguaggi, letteratura, musica e stili di vita.

“Tesori d’Italia” ambisce a raccontare proprio questi due aspetti del patrimonio culturale italiano, un’esperienza sintetizzata in un neologismo che coglie appieno lo spirito che guida questo progetto: edutainment. L’espressione è nata dalla fusione delle parole educational (educativo) ed entertainment (divertimento), e potrebbe quindi essere tradotto come divertimento educativo, forma di comunicazione giocosa finalizzate alla didattica.

“Tesori d’Italia” di Vittorio Sgarbi nasce così, racconta il patrimonio artistico e culturale del nostro paese attraverso un linguaggio multidisciplinare: la narrazione condotta dal famoso critico d’arte illustrerà e descriverà la carrellata di immagini di opere pittoriche, scultoree e architettoniche tra il Quattrocento e il Novecento, cogliendone sia gli aspetti storico-culturali che quelli più propriamente artistici.

La conferenza per l’occasione sarà accompagnata dai Solisti della Filarmonica dell’Opera Italiana Bruno Bartoletti. L’incontro, con ingresso a pagamento (20 euro), è organizzato da Attraverso Festival in collaborazione con il Consorzio di Tutela del Gavi. Seguirà una degustazione a cura del Consorzio e della proloco di San Cristoforo.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Alessandria

Muore a 18 anni: dona cuore,
fegato e reni

14 Settembre 2019 ore 20:00
Spinetta

Bellavita: bimbo bloccato da bocchettone della piscina

10 Settembre 2019 ore 08:49
.