Domenica 27 Settembre 2020

Ovada

Casa di Carità: iscrizione ai corsi aperte

Casa Carità Hub Lavoro

Una recente iniziativa di orientamento post diploma

OVADA - Sono ancora aperte le iscrizioni presso la Casa di Carità Arti e Mestieri di Ovada ai nuovi percorsi formativi triennali rivolti ai giovani dai 14 ai 24 anni. Le novità sono molte. L'operatore ai Servizi di Promozione ed Accoglienza, nato come corso di Servizi di turismo, allarga i suoi obiettivi, rivolgendosi a tutte le aziende. Contabilità, inglese, francese, informatica avanzata, marketing, grafica saranno le chiavi che apriranno agli studenti il mondo del lavoro, in ufficio o in smartworking. Nei laboratori informatici, con pc e Mac a disposizione, impareranno a creare video, app, siti per stare al passo con il lavoro che cambia in maniera sempre più veloce ed affrontare le nuove esigenze.

In entrambi i corsi si studierà come sempre anche italiano, storia, matematica, comunicazione: in questo modo gli alunni saranno in linea con il programma previsto per le scuole quinquennali e, una volta conseguita la qualifica, potranno scegliere di continuare gli studi e diplomarsi con ulteriori due anni di frequenza. Il consolidato corso di Operatore Meccanico acquisisce una nuova veste, in linea con le richieste crescenti di automazione espresse dalle aziende del territorio, formando figure interdisciplinari con competenze in ambito meccanico, elettrico, elettronico e di sistemi fluidici. Gli allievi potranno accedere ad ampi laboratori, che garantiscono tutte le norme di distanziamento sociale, per imparare a lavorare al banco e alle macchine utensili, a programmare PLC e Controllo Numerico, ad occuparsi di montaggio e manutenzione del laboratorio elettrico e di pneumatica ed oleodinamica, il tutto conforme alle normative di igiene e sicurezza. Alla fine dei tre anni gli alunni sapranno non solo lavorare alla macchina, ma anche progettarla, realizzarla, assemblarla, programmarla e ripararla e conosceranno il linguaggio tecnico anche in inglese.

Il team di professionisti del settore selezionati dalla direttrice Raffaella Pastorino quest’anno non cambia: docenti professionisti del settore, orientatori, counselor e psicologi che accompagneranno ogni ragazzo al raggiungimento del proprio obiettivo. Le attività didattiche riprenderanno regolarmente in aule predisposte in base alla normativa, con protocolli di sicurezza per gli alunni, ingressi scaglionati, igienizzazione, distanziamento sociale e didattica a distanza complementare ed integrata (con disponibilità gratuita di connessione internet e pc portatili per gli studenti che ne faranno richiesta).Inoltre la scuola tiene conto di esigenze di famiglie e studenti: trasporto, pausa pranzo, recuperi e approfondimenti, orientamento riconosciuto dalla Regione Piemonte (Obiettivo Orientamento Piemonte), sostegno individuale e orari flessibili.

Grazie al finanziamento del Fondo Sociale Europeo i percorsi triennali sono interamente gratuiti. Possono accedere ai percorsi i ragazzi e le ragazze che hanno terminato le medie che si sono già iscritti ad una scuola superiore, che non si sono ancora iscritti e, per chi ha già frequentato un’altra scuola, riconosciamo crediti per accedere al secondo anno. (Info: 0143 82 23 87; www.casadicarita.org).