Giovedì 21 Ottobre 2021

nel weekend

Giornate Fai, gli appuntamenti a Lerma, Mornese e Silvano

Dalla Madonna di Pompei ai torrazzi del castrum romano di Rondanaria, passando per gli affreschi di San Giovanni al Piano

mornese-madonna-pompei-castagneiga

foto Giampaolo Pepe

Nell’ambito delle Giornate d’autunno del Fai sabato e domenica sono previste visite a Mornese, Silvano d’Orba e Lerma, a cura del gruppo Fai “Sette castelli”. I visitatori potranno sostenere il Fai con un contributo a partire da 3 euro per ciascuna visita. La donazione online consentirà anche la prenotazione. Necessario esibire green pass.

A Mornese sabato e domenica dalle 10.30 alle 17.00 sarà aperta la cappelletta della Madonna di Pompei chiamata dai mornesini “La Castagneiga”; a Silvano d’Orba sabato dalle 10.00 alle 12.15 i Torrazzi del Limes bizantino e a Lerma dalle 9.30 alle 16.30 la piccola ma preziosa chiesa di San Giovanni al Piano.

mornese-madonna-pompei-castagneiga-giornate-faifoto Giampaolo Pepe

Al crocevia fra Parodi, Mornese e Montaldeo sorge la cappelletta della Madonna di Pompei storicamente chiamata dai mornesini “La Castagneiga”. Insieme al priore Riccardo Calcagno si potrà tornare nel 1600 e ripercorrere la storia di questa antica cappella. Su richiesta si potrà anche visitare “Mornese antica”, una ricostruzione in miniatura collocata nel ricetto di Castello Doria.

silvano-orba-rondanaria
immagine associazione Ir Bagiu

A ridosso delle mura del cimitero di Silvano, in via Gramsci, alla confluenza dei fiumi Orba e Piota un tempo sorgeva un castrum romano. Una fortificazione strategica a controllo dei flussi mercantili e militari che passavano per l’antica città di Rondanaria. Con l’avanzata dei barbari nel VI secolo diventerà il baluardo dell’impero bizantino contro l’invasione. I Torrazzi rimangono silenziosi, testimoni di battaglie e migrazioni.

lerma-chiesa-san-giovanni-battista-piano-cimitero
foto Giringiro.eu

All’interno delle mura del cimitero di Lerma si nasconde un piccolo gioiello dell’arte povera piemontese. Su una superficie di 50 metri quadrati alla chiesa di San Giovanni al Piano potrete ammirare il racconto della Passione di Cristo. Scoprirete chi fosse la governatrice del Monferrato nel XVI secolo e molto altro ancora.

Giornate Fai, visite guidate alle dimore patrizie di Novi

Sabato e domenica tre palazzi del centro storico saranno aperti grazie alla Delegazione novese del Fai

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

L'annuncio

Green Pass e lavoro: Draghi firma il nuovo Dpcm

14 Ottobre 2021 ore 18:45
La gara

Sposi in tivù, vince la nostra coppia

17 Ottobre 2021 ore 19:18
.