Martedì 28 Settembre 2021

Ovada

Tassa rifiuti: nuovi contributi per le attività locali

"Lockdown" primaverile, Palazzo Delfino stanzia un fondo

Tassa rifiuti: nuovi contributi per le attività locali

OVADA - Un’agevolazione del 50% della parte fissa e del 100% di quella variabile. È il contributo sulla tassa rifiuti varato dal Comune di Ovada a favore delle attività commerciali ovadesi che hanno sofferto le chiusure della scorsa primavera. La cifra messa a bilancio ammonta a 100 mila euro. «Aiutare le imprese in modo semplice e immediato questo è il senso della misura che abbiamo attuato - spiega il sindaco Paolo Lantero -. Voglio ringraziare Econet per il prezioso lavoro di collaborazione che è stata in grado di fornirci».

«Siamo riusciti - aggiunge l’assessore all’Ambiente, Marco Lanza - a modulare una agevolazione di sostanza che può aiutare le aziende locali, andando a dare corpo ad una delibera votata all’unanimità dal consiglio comunale e che ha avuto un passaggio istituzionale anche nelle commissioni preposte». Gli imprenditori e commercianti non dovranno fare nulla ma riceveranno lo sconto direttamente in fattura.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Castelletto d’Orba

Incidente di caccia: un uomo
trasportato in ospedale, è grave

19 Settembre 2021 ore 16:30
La tragedia

Morto nella notte il cacciatore ferito da un cinghiale

20 Settembre 2021 ore 10:11
.