Sabato 25 Giugno 2022

Castelletto d'Orba

Danilo Sacco in concerto tra emozioni e grandi successi

L'artista si esibirà sabato negli impianti sportivi di Castelvero

Danilo Sacco in concerto tra emozioni e grandi successi

CASTELLETTO D'ORBA -  “Viviamo in una società che non sta bene, ci vuole freddi e distaccati. Ma che cos'è l'essere umano senza la poesia e la musica? Siamo parte della razza umana dobbiamo essere curiosi, romantici e sognanti”. Approda a Castelletto d'Orba, negli impianti sportivi di Castelvero, il tour 2021 di Danilo Sacco, voce storica de “I Nomadi” tra il 1993 e il 2011 che prova a mettere in musica questi sentimenti. Sacco per vent'anni ha interpretato il repertorio della band dando nuova linfa al gruppo con successi come “Sangue al cuore”, “Io voglio vivere” e “Emilie”. “Ci sono canzoni- spiega l'artista- che durante i miei concerti sono “pilastri” e non possono mai mancare”.

La canzone “Emilie” da lui scritta è interpretata contenuta nell'album “Minoranza Rumorosa” nasconde una storia molto curiosa che parte da un fatto realmente accaduto. “E' la la storia di un famoso pittore francese che si innamora della donna che dà il titolo al brano. Alla fine della loro storia d'amore il pittore che non rinuncerà mai ad amarla decide di partire dalla Francia e venire a vivere in Italia senza mai sposarsi e senza tornare nella sua patria”. Le canzoni di Sacco sono dei viaggi nel mondo e nei cuori delle persone che toccano le corde sottili dell'essere umano come il romanticismo e la ricerca di sé. “Il romanticismo come lo intendo io- spiega l'artista- è profondità di sentimenti che allarga il concetto di amore in empatia verso tutte le persone e il mondo in cui viviamo così come la spiritualità che per me è sentirsi un tutt'uno con le persone e con il mondo che ci circonda”. Per prenotazioni 3484436996 (Ivano)

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Castelnuovo Scrivia

Ragazzo non rientra a casa dopo la piscina: ritrovato poco fa

18 Giugno 2022 ore 22:52
.