Venerdì 07 Maggio 2021

Ovada

Cerimonia online per il 25 aprile

Niente corteo, ma il concerto della banda sul sito del Comune

Cerimonia online per il 25 aprile

OVADA - Sarà una cerimonia atipica, ma non inedita, quella in programma domenica prossima per celebrare la Festa della Liberazione. Per il secondo anno consecutivo, infatti, le norme atte al contenimento dell'emergenza legata alla diffusione del "Covid-19" non permettono il regolare svolgimento del corteo lungo le vie della città. Pertanto, come già avvenuto nel 2020, sarà il sindaco di Ovada, Paolo Lantero, a deporre le corone e portare l'omaggio della cittadinanza al monumento dalla Resistenza in via Gramsci, al monumento dei Caduti di tutte le guerre e alla lapide dei fucilati di piazza XX Settembre.

Alle ore 11.00, poi, sul sito istituzionale del Comune di Ovada e sui canali social sarà pubblicata l'orazione ufficiale del 25 Aprile con la partecipazione virtuale del Corpo Bandistico “A Rebora”. «Nel ricordare i principi della Resistenza fondamento per la nascita della nostra Costituzione e tutti coloro che nel perseguire tali valori hanno combattuto a volte fino all'estremo sacrificio della propria vita - afferma il primo cittadino, a nome dell'amministrazione comunale in carica -, ci auguriamo di poter presto uscire da questo difficile periodo e ritornare a celebrare la Liberazione nelle nostre piazze.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.