Sabato 15 Maggio 2021

Ovada

Caritas, alimenti in dono ai bisognosi

L'iniziativa in collaborazione con i bisognosi

Caritas, alimenti in dono ai bisognosi

I volontari coinvolti con il parroco

OVADA - È stata una Pasqua all’insegna della solidarietà per la la Caritas parrocchiale di Ovada che, grazie all’iniziativa promossa dalla Coldiretti di Alessandria, ha ricevuto e distribuito alcuni pacchi dono di generi alimentari contenenti dalla pasta, al riso, parmigiano reggiano e Grana Padano, biscotti, sughi, salsa di pomodoro, dolci e colombe pasquali, stinchi, cotechini e prosciutti, carne, latte zucchero, olio extra vergine e molto altro. “A sostegno di chi più ha bisogno”, questo il titolo del progetto, ha portato un aiuto concreto anche in città.

L’iniziativa provinciale
Si è trattato di una grande operazione che ha portato in provincia oltre 35 quintali di prodotti 100% made in Italy, con la consegna, per ogni famiglia, di un pacco di oltre 50 chilogrammi. Un atto di estrema generosità che fa seguito alle donazioni già effettuate a inizio anno. «Alla Coldiretti provinciale e alla sottosezione di Ovada e delle realtà territoriali – afferma il Parroco di Ovada Don Maurizio Benzi – il nostro ringraziamento e riconoscenza».

«Segnale di speranza»

«Abbiamo voluto dare un segno tangibile della solidarietà della filiera agroalimentare italiana verso le fasce più deboli della popolazione più colpite dalle difficoltà economiche – sottolineano Mauro Bianco, presidente, e Roberto Rampazzo, direttore della Coldiretti Alessandria -. Le famiglie sono state individuate con il supporto dei Comuni, delle parrocchie e delle associazioni che si occupano di disagio sociale. Un’operazione che vuole essere un segnale di speranza per il Paese e per tutti coloro che hanno pagato più di altri le conseguenze economiche e sociali dell’emergenza Covid».

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.