Giovedì 21 Gennaio 2021

Ovada

Cucina e vino: produttori e ristoratori locali uniti per le feste natalizie

L'iniziativa promossa dal Comune di Ovada in collaborazione con il Consorzio e l'Enoteca Regionale

Produttori e ristoratori ovadesi uniti per le feste natalizie

OVADA - Proseguirà almeno fino al termine delle feste natalizie “Ovada docg, il nostro vino”, l’iniziativa promossa dal Comune di Ovada in collaborazione con l’Enoteca e il Consorzio di tutela del vino locale. «Ci piacerebbe che, attraverso questo progetto, possa crearsi una sorta di sinergia fra i produttori e i ristoratori della città - afferma Marco Lanza, assessore alle Attività produttive del Comune di Ovada -. In questo modo i clienti abituali di un ristorante potranno conoscere, degustare e "abituarsi" al gusto e al sapore del Dolcetto».

In sintesi, ogni trenta euro spesi per ordinazioni a domicilio, sarà regalata una bottiglia di “Ovada docg”. Per i ristoratori ovadesi che hanno già aderito all'iniziativa l'invito è a pubblicizzare il progetto anche attraverso i canali social, taggando la pagina del Consorzio e utilizzando gli hashtag più opportuni. In questa fase d’avvio dell’iniziativa hanno aderito “L’archivolto”, il “Quartino DiVino”, “Da Pietro”, “La Pignatta”, il “Borgo di dentro” e “Il Geirino”. «Ma tutti i ristoratori ovadesi che propongono una cucina del territorio e che vorranno aggiungersi sono i benvenuti» precisa Lanza.

Al momento, pertanto, non è ancora stato stanziato un contributo "fisso" da parte di Palazzo Delfino. La speranza è di offrire il maggior numero possibile di bottiglie. «Il progetto del Comune - aggiunge Mario Arosio, presidente dell’Enoteca - è stato accolto con grande entusiasmo dai ristoratori, un’evidente dimostrazione della voglia di fare sinergia in questo momento. Ogni realtà coinvolta ha messo il suo tassello con far si che il progetto si concretizzasse».

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La lettera

Il direttore rimette
il mandato

17 Gennaio 2021 ore 16:49
Il video

Quargnento: il procuratore e la tragedia

15 Gennaio 2021 ore 11:06
.