Giovedì 22 Ottobre 2020

Viabilità

A26: code e nuove chiusure fra Genova e Masone

Fine settimana di disagi per chi viaggia fra il Basso Piemonte e la Liguria

A26: code e nuove chiusure fra Ovada e Masone

OVADA - Traffico intenso e lavori, ma anche una chiusura notturna che, inevitabilmente, ha creato un minimo di congestione al momento della riapertura.

Sono queste le cause principali delle code registrate questa mattina sull'A26, la Genova-Gravellona Toce, in direzione del capoluogo ligure. Per i lavoratori che frequentano abitualmente la tratta, e anche per i turisti che intendono raggiungere la riviera, la situazione sembra essere tornata quella di due mesi fa.

Anche il tema delle chiusure notturne è più che mai attuale, dato che, dopo lo stop della scorsa notte, anche fra la mezzanotte e le quattro di domenica 13 settembre non sarà possibile - a causa di del passaggio di un trasporto eccezionale - percorrere i 15 chilometri che collegano l'A10, la Genova-Savona-Ventimiglia, con il casello di Masone. I mezzi con massa superiore alle 7,5 tonnellate non potranno transitare dalla strada provinciale 456 del Turchino, ma dovranno risalire dall'A7, la Milano-Genova. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

La tragedia

“I Vincenti responsabili”. Il Gup: imprudente...

20 Ottobre 2020 ore 18:25
.