Giovedì 04 Giugno 2020

Coronavirus

Alessandria: scappa all'alt dei finanzieri. Fermata dopo l'inseguimento

Nei guai una 39enne ovadese

Tortona: 54 lavoratori irregolari, 4 in 'nero'

ALESSANDRIA - Ci sono anche i finanzieri del Nucleo Mobile della Compagnia di Alessandria sulle strade del territorio a verificare il rispetto delle disposizioni a tema covid-19. Nei giorni scorsi, in città, in occasione di un posto di controllo, gli agenti delle Fiamme Gialle hanno intimato l'alt alla macchina condotta da una donna.

La guidatrice, dopo aver lasciato intuire di volersi fermare, ha tuttavia accelerato rapidamente, tentando la fuga. Dopo un inseguimento per la città la donna, un'ovadese di 39 anni, è stata bloccata evitando causasse danni a persone e veicoli durante un'eventuale manovra spericolata. 

La donna ha dichiarato un'identità falsa, è stata trovata in possesso di una patente scaduta da più di 10 anni e denunciata alla Procura della Repubblica di Alessandria per i reati di resistenza a pubblico ufficiale, false generalità e inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità. Quest’ultima violazione è stata commessa proprio perché la donna non ha osservato le norme volte al contenimento della pandemia in corso, non avendo fornito valide giustificazioni circa la sua presenza in città.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

L'editoriale

I medici e gli infermieri costretti
al silenzio

29 Maggio 2020 ore 08:24
Lavoro

Le offerte di lavoro del Centro per l'Impiego

31 Maggio 2020 ore 10:16
Unità di crisi

In provincia oggi
7 nuovi contagi,
2 vittime
e 15 guariti

25 Maggio 2020 ore 17:41
.