Lunedì 03 Ottobre 2022

Ovada

Barletti: 37 classi per un anno scolastico ricco di novità

Tutto pronto per la prima campanella del nuovo corso didattico

07 Settembre 2022 ore 06:39

Licei e ragioneria, “boom” di iscrizioni nelle scuole ovadesi

OVADA - La prima campanella del nuovo anno scolastico suonerà ufficialmente lunedì prossimo, 12 settembre, anche se, in realtà, le attività all'interno (e non solo) del plesso scolastico di via Pastorino non si sono mai interrotte. Ora, però, per l'Istituto "Barletti" di Ovada si torna a fare sul serio, con un impegno quotidiano e in presenza.

Sono ben 37 le classi suddivise nei vari indirizzi, di cui poco meno della metà (18) confermate nei due indirizzi liceali (Liceo Scientifico “tradizionale” e con specializzazione linguistica “Cambridge” e Liceo Scientifico con Opzione Scienze Applicate, ndr). Numerose anche le classi dei tre indirizzi tecnici: 7 classi ad Amministrazione Finanza e Marketing, 5 per Meccanica Meccatronica ed Energia e altrettante per Agraria, Agroalimentare e Agroindustria. Completano l’offerta formativa le 2 classi del “serale”, in avvio da ottobre, ancora legate ad Amministrazione Finanza e Marketing.

"Finanza e marketing" si rinnova

Ed è proprio da quest'ultimo corso che arrivano alcune fra le novità più significative del lotto. A partire dal prossimo anno scolastico, infatti, è prevista una revisione didattica nel percorso di studi, con l'aggiunta di alcuni elementi di logistica che potranno aiutare i diplomati a trovare un impiego nei diversi HUB in essere e in progetto.

Filippo Cavanna lancia l'app che "insegna" la raccolta differenziata

L'idea del 21enne originario di Rocca Grimalda

Coinvolte in questa “curvatura” logistica del corso, materie come Economia aziendale, Matematica, Geografia Economica e Diritto. E mentre il primo gruppo di studenti “Cambridge” del Liceo Scientifico si avvia a sostenere l’esame di Stato, ci sono novità anche per l’Indirizzo Agrario. È confermata infatti l’attivazione nei locali della scuola del corso per Sommelier a cura di FISAR, con borse di studio per gli allievi più meritevoli e motivati.

Estate ricca di attività

"Se le attività di preparazione al nuovo anno scolastico fervono - spiegano dall'Istituto -, è importante notare che durante l’estate la scuola ha continuato a funzionare a pieno regime. Ad agosto si sono infatti conclusi i progetti PON “Apprendimento e socialità”, con il coinvolgimento di un centinaio di allievi in percorsi di rinforzo delle competenze linguistiche e matematiche e attività che spaziano dall’ambiente, all’informatica, all’economia".

Estate particolarmente stimolante anche per cinque studenti, due maschi e tre femmine, in rappresentanza dei cinque indirizzi. Hanno usufruito infatti di un soggiorno-studio completamente finanziato dalla rete Frisali, di cui il Barletti fa parte, e hanno trascorso tre settimane a luglio nel campus universitario di Boca Raton, in Florida, coinvolti in un interessante percorso di approfondimento e ricerca sull’emigrazione italiana negli Stati Uniti. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.