Lunedì 03 Ottobre 2022

Alessandria

La tragedia di mamma Tiziana: Marco morto in un incidente un mese dopo il fratello Simone

“Un uomo discreto, un animo buono”: il ricordo della zia

06 Agosto 2022 ore 11:42

di Monica Gasparini

La tragedia di mamma Tiziana, Marco morto in un incidente un mese dopo il fratello Simone

Marco Breggion, la vittima

ALESSANDRIA - Gli occhi di mamma Tiziana sono colmi di dolore. Un dolore dignitoso, composto. Ancora incredulo di fronte al dramma più grande: i suoi due figli hanno perso la vita a distanza di un mese uno dall’altro.

Prima Simone, e poi, questa notte, Marco. Marco Breggion aveva 32 anni, da qualche anno viveva in provincia di Pisa dove lavorava come barmann.

”Marco era una persona buona - ricorda la zia - Era riservato, non gli piaceva essere al centro dell’attenzione ma la sua presenza si sentiva perché era un animo buono. Sempre disponibile e discreto”.

“Aveva trascorso la serata con alcuni amici, a Castelnuovo Scrivia - racconta - Mi ha detto che sarebbe rientrato presto, ma all’una e mezza non era ancora rientrato. Avevo una strana sensazione. Poi, verso le 4, nel silenzio ho sentito suonare il campanello. Mi sono affacciata e ho visto i Carabinieri. Ho subito capito”.

La notizia che i militari hanno dovuto comunicarle era la più tremenda: il figlio Marco aveva appena avuto un incidente stradale, mentre rientrava a casa, e le lesioni erano troppo gravi per salvarlo.

”Sono rimasta sola - sussurra, in lacrime, mentre china il capo - Perché?”.

Nonostante quel dolore tremendo, la signora Tiziana pensa anche alla giornata di domani, domenica, che avrebbe dovuto essere un momento di ricordo per Simone, morto, appunto, un mese fa. 

Decideremo cosa fare insieme a Vanessa (la fidanzata di Marco, ndr), avrebbe dovuto essere lei ad aiutarci. Ora non so”.

La salma del figlio Marco, in un primo tempo composta all’obitorio di Tortona, verrà trasferita questa mattina presso la Casa funeraria di Bagliano.

 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.