Domenica 14 Agosto 2022

Capriata d'Orba

Provinciale Novi-Ovada: il ponte sull'Albedosa sarà pronto a inizio agosto

Ultimi dettagli in vista della riapertura

25 Luglio 2022 ore 06:39

Provinciale Novi-Ovada: il ponte sull'Albedosa sarà pronto a inizio agosto

CAPRIATA D'ORBA - La luce in fondo al ponte, più che in fondo al tunnel. Salvo sorprese dovrebbero essere quasi terminati i lavori per la ricostruzione del ponte sul rio Albedosa, in località Pratalborato sulla Provinciale Ovada - Novi. Il passaggio fu distrutto dall’alluvione dell’autunno 2019.

La Provincia programma di far transitare le prime auto all’inizio del prossimo mese. E con questo mandare in pensione il by pass provvisorio realizzato nel febbraio 2020 per ricollegare la frazione al centro di Capriata d’Orba che tante polemiche generò tra gli utenti.

Ultimi dettagli

L’annuncio è in qualche modo anche una risposta indiretta alle voci circolate la settimana scorsa dopo l’ennesimo stop al cantiere. «L’impresa - spiega Massimo Robiola, ingegnere della Provincia - si è occupata di un altro dei nostri cantieri sulla rete stradale». Lo stesso Robiola chiarisce come i lavori siano tutto sommato in linea con la riprogrammazione effettuata dopo che la difficoltà nel reperimento dei materiali aveva causato effettivi rallentamenti.

Provinciale Ovada - Novi: al via i lavori per il ponte

A venti mesi dal crollo per l'alluvione del rio Albedosa

«Le travi sono state posizionate, la soletta è stata completata - prosegue -. Entro fine luglio stenderemo l’asfalto e posizioneremo le barriere laterali, poi all’inizio di agosto faremo il collaudo». In una fase iniziale intermedia si transiterà a senso unico alternato (regolato da un semaforo) per permettere il completamento raccordi tra il nuovo viadotto e i due lembi della provinciale.

Problemi successivi

Il ponte è stato costruito in un’unica campata. Il collegamento è essenziale soprattutto per le imprese delle aree industriali tra Capriata e Predosa anche se permangono difficoltà a causa della chiusura dei due passaggi sull’Orba tra l’ingresso e il centro del paese. I primi ritardi furono registrati tra il 2020 e il 2021 anche a causa delle difficoltà a lavorare generate dall’emergenza sanitaria.

Strade, lavori sulle provinciali. Ma sono solo rattoppi

Per il comparto Novi-Ovada assegnati lavori per poco meno di 250 mila euro: basteranno solo a chiudere buche e ripristinare tratti di asfalto

Nel settembre scorso le prime difficoltà con i materiali nel quadro di una situazione che ha avuto effetti su molti cantieri di vario tipo. La chiusura dei lavori era stata originaria prevista per lo scorso febbraio. La spesa complessiva affrontata, grazie a contributi per le somme urgenze ammonta a 1 milione e 89 mila euro.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

Incidente: muore Marco, il fratello di Simone Breggion

06 Agosto 2022 ore 09:04
.