Domenica 14 Agosto 2022

Ovada

Al via l'edizione estiva del Rebora Festival

Il ricordo di Fred Ferrari per la serata d'esordio

02 Luglio 2022 ore 05:39

di Redazione

Al via l'edizione estiva del Rebora Festival

OVADA - Mancano poche ore a "Non dimenticar", il primo dei tre concerti organizzati nell'ambito dell'edizione estiva del Rebora Festival di Ovada. L'appuntamento è per questa sera, sabato 2 luglio, alle ore 21.00, nei giardini della Civica Scuola di Musica "Rebora" di via San Paolo.

Nel corso dell'evento verrà ricordata la figura di Fred Ferrari, a cui è dedicata la serata di apertura della rassegna. «Si parla sempre troppo poco del suo valore come pianista e della sua attitudine jazz». Luciano Girardengo, violoncellista e presidente dell’Orchestra Classica di Alessandria sarà tra i protagonisti di questo esordio. Per una volta la direzione dell’orchestra sarà affidata al maestro Andrea Oddone che si occuperà anche della parte pianistica. «Eseguiremo - prosegue Girardengo - alcuni degli arrangiamenti che lo hanno reso famoso in tutto il mondo. Sul palco salirà anche Gianni Coscia, grande fisarmonicista che con Ferrari ha collaborato a lungo.

Parabola artistica

Il grande Fred Ferrari per l'esordio del Rebora Festival

Primo spettacolo il 2 luglio con l'Orchestra Classica di Alessandria 

«È molto importante celebrare Ferrari - aggiunge Oddone - Nella seconda parte della sua carriera, da compositore e arrangiatore ci ha regalato pezzi di grande livello». Lo stesso fisarmonicista alessandrino promise nel momento della scomparsa di Ferrari, nel 2009, di essere sempre presente nelle iniziative nate per ricordarlo. Una carriera di compositore nata nel 1972 dopo aver vissuto la parabola degli “Scooters” grazie al suo incontro con Dino Crocco al Lavagello. In quell’anno “Mi seguirai", incisa dai Tremelors, entrò nella hit parade inglese.

L’anno successivo si impose con “Parigi a volte cosa fa” nel Festival mondiale della canzone di Tokyo con Gilda Giuliani. Tante le canzoni composte e incise da nomi di spicco come Ornella Vanoni e Mia Martini. Nel 1987 Ferrari fu tra i protagonisti del tour “Vai Rouge”, forse uno dei momenti più alti dell’ispirazione musicale di Enrico Ruggeri, fresco vincitore al Festival di Sanremo con “Si può dare di più”. Nel 2007, il tour continentale con Solomon Burke, considerato il re del rock ‘n soul.

Enoteca: i vini del territorio in vetrina al Rebora Festival

Avviata una collaborazione con l’Associazione Musicale Rebora

A completare la formazione orchestrale saranno le tre voci di Silvia Ivaldi, Asia Cestelli e Hyonesis Franco Carbo. Le tre giovani artiste, allieve del corso di canto moderno della Rebora, riceveranno il premio creato dal Rotary Club di Ovada. I biglietti per le tre serate possono essere acquistati presso l’Ufficio IAT Ovada o su Mail Ticket.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

Incidente: muore Marco, il fratello di Simone Breggion

06 Agosto 2022 ore 09:04
.