Lunedì 04 Luglio 2022

Ovada

Piscina, prima vittoria: l'impianto riapre

Dopo la disastrosa alluvione di ottobre 

piscina Ovada

La piscina del Geirino nella sua "versione" estiva

OVADA - L'attesa era tanta. A otto mesi di distanza dalla sconvolgente alluvione del 4 ottobre scorso, si riapriranno stamattina, sabato 11 giugno, le porte della piscina di Ovada. La conferma è arrivata nella tarda mattinata di ieri. Decisivo il parere espresso dall'Asl dopo le analisi effettuate sull'acqua. Per Servizi Sportivi, che gestisce l'impianto, una prima piccola vittoria dopo mesi di difficoltà e sofferenze. Ora dovranno essere gli ovadesi, che nelle ultime settimane chiedevano insistentemente informazioni, a far vivere la struttura. Il ritardo è in fondo minimo, specie in considerazione del problema affrontato, rispetto alla prima indicazione fornita qualche settimana fa.

La spesa complessiva affrontata da Servizi Sportivi per la riapertura estiva ammonta a 20 mila euro. Le speranze si erano rafforzate nel momento in cui la copertura era stata rimossa dalla posizione invernale. Nel contempo ci si è occupati dell'allestimento degli spazi attorno alla vasca principale. Nella prossima settimana è atteso il progetto sul quale lavorare per la riapertura dell'impianto in versione invernale. E venerdì prossimo si saprà qualcosa sulla decisione del comune in merito alla possibilità, caldeggiata da Ovada viva e Movimento Cinque Stelle in due distinte mozioni, di rientrare in possesso dell'impianto in anticipo rispetto ai tempi indicati dalla convinzione per avviare i lavori più celermente. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.