Lunedì 04 Luglio 2022

Lerma

Parrocchia di Lerma: anche Baccini alla presentazione dell'affresco

L'iniziativa promossa dal “Comitato Culturale Amici per Lerma”

Parrocchia di Lerma: anche Baccini alla presentazione dell'affresco

LERMA - È in programma per domani, sabato 2 aprile, la presentazione dell’affresco del catino absidale della Parrocchia di San Giovanni Battista di Lerma. Come già anticipato, in precedenza, sulle pagine del nostro settimanale, l’iniziativa si svolgerà – a partire dalle ore 18.00 – direttamente nei locali della struttura collocata nel cuore del centro storico del paese (in Corso Spinola, 1).

Nel corso dell’incontro – organizzato dal “Comitato Culturale Amici per Lerma”, con il patrocinio del Comune e dell’Accademia Urbense – è previsto anche un intervento (in videocollegamento) di Francesco Baccini, che andrà a raccontare ai presenti la singolare analogia che intercorre tra la sua storia personale e quella raccontata in un affresco rimasto nascosto sotto numerose ridipinture per quasi quattro secoli.

Opere e significato

«Ora che anche l’ultimo intervento effettuato in loco è stato completato – spiegano i promotori dell’evento – è possibile individuare i personaggi raffigurati, i simboli, la poetica e il significato dell’opera».

Giornate del Fai: «In due giorni oltre 480 visite nei siti ovadesi»

Il bilancio della sezione locale del Fondo Ambiente Italiano

Anche il noto cantautore genovese, grande amico del compianto Don Andrea Gallo, è rimasto (piacevolmente) colpito dal risultato finale e dalla storia che, in qualche modo, lo lega al significato intrinseco dell’affresco. Sarà lui stesso a rivelare quanto annunciato durante un incontro aperto al pubblico (si consiglia la prenotazione al numero 348 7763517) e organizzato nel pieno rispetto delle norme anti-Covid. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.