Mercoledì 01 Dicembre 2021

Tagliolo Monferrato

"Di schiena": immagini e parole per raccontare le donne

Appuntamento nei locali della biblioteca del paese

Una mostra "Di schiena" per le donne vittime di violenza

OVADA - Il progetto ha sempre raccolto grande partecipazione, sia in occasione della realizzazione della mostra che con il volume pubblicato per sostenere l’associazione "Me. Dea." che ha raggiunto la quinta ristampa. “Di schiena” è la mostra fotografica pensata e concretizzata da Lucia Bianchi (nella foto sotto) che torna da questa sera (giovedì 25 novembre), nei locali della Biblioteca di Tagliolo.

L’occasione è la “Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne”. Alle 21.00 si terrà l’incontro dibattito organizzato con la partecipazione di Paola Sultana, referente di Libera per la provincia di Alessandria, la psicologa Manuela Crini.

Sorrisi pieni

«Un’espressione della gioia». Così la fotografa ha definito le sue modelle negli incontri pubblici e alle presentazioni della rassegna che in questi anni ha fatto il giro di tutta la provincia.

La mostra sarà visitabile fino all’11 dicembre ogni mercoledì dalle 16.00 alle 19.00, al sabato dalle 10.00 alle 12.00. Per l’incontro di questa sera la prenotazione è obbligatoria: 0143.18.70.107 oppure biblioteca.mandela.tagliolo@gmail.com.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

dal 29 novembre

Poste, nuovo orario per sei uffici: apertura da lunedì a sabato

26 Novembre 2021 ore 10:30
Guardia di Finanza

Sequestrati oltre un milione di beni
a un commercialista alessandrino

29 Novembre 2021 ore 09:57
.