Mercoledì 01 Dicembre 2021

Ovada

"12 Ore di tamburello", raccolti 3mila euro: «Doneremo TV per l’ospedale»

Prosegue la raccolta fondi per Vela

"12 ore di tamburello": acquistata un’auto per i malati di Vela

Un'immagine d'archivio della "12 Ore di tamburello"

OVADA - Neppure l’emergenza sanitaria legata alla diffusione del “Covid-19” ha fermato la tradizionale gara di solidarietà della “12 Ore di tamburello 2021” che, per il secondo anno consecutivo, si è svolta in modalità virtuale.

Al 14 novembre scorso la somma raccolta ha superato quota 3mila euro, anche se gli organizzatori dell’iniziativa confidano di ricevere ulteriori introiti, visto e considerato che la raccolta andrà avanti fino a Natale.

Reparto oncologico

Insomma, da qui al prossimo 25 dicembre c’è ancora un mese per contribuire alla buona riuscita di questa bella manifestazione solidale. Anche perché, su questo fronte, le idee sono già piuttosto chiare. Con i proventi raccolti nelle ultime due edizioni (del 2020 e del 2021, ndr), infatti, i coordinatori dell’evento Wanda Vignolo e Marco Barisone – di comune accordo con l’Associazione Vela – hanno già confermato l’intenzione di acquistare ventuno televisori da 24 pollici e di tre da 32 pollici.

Si tratta di dispositivi di nuova generazione che saranno sistemati nel reparto medicina ed oncologia della dottoressa Paola Varese dell’Ospedale di Ovada. Sarà la ditta Expert di piazza XX Settembre ad occuparsi sia della fornitura sia dell’intervento (l’azienda donerà anche i support da collocare nel muro).

Gara di solidarietà

Nel medesimo reparto verrà collocata anche una targa in ricordo di questa donazione che, come ogni anno, coinvolge singoli cittadini, enti e realtà imprenditoriali di tutto il territorio. Una vera e propria gara di solidarietà che non ha eguali.

«Un grazie di cuore – affermano gli organizzatori – a tutti coloro che si sono dimostrati sensibili anche in questo periodo. L’adesione è stata ammirevole, ma su questo non avevamo dubbi. Dispiace che per il secondo anno la “12 Ore” non si è potuta svolgere sul campo (vista anche la chiusura dello sferisterio), ma idealmente tutti hanno giocato con noi».

“Grazie” da Vela

Soddisfazione anche da parte dell’Associazione Vela nelle parole della Presidente Franca Ravera: «Ringraziamo gli organizzatori e il gruppo “Gli Amici di Roby” che ugualmente si sono adoperati per raccogliere fondi per la nostra Associazione e per continuare a svolgere i nostri progetti».

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

dal 29 novembre

Poste, nuovo orario per sei uffici: apertura da lunedì a sabato

26 Novembre 2021 ore 10:30
Guardia di Finanza

Sequestrati oltre un milione di beni
a un commercialista alessandrino

29 Novembre 2021 ore 09:57
.