Mercoledì 01 Dicembre 2021

Ovada

Ovadese, con il Bacigalupo basta un rigore

Vittoria di misura dopo un primo tempo di grandi sofferenze

Ovadese, con il Bacigalupo basta un rigore

Una fase del primo tempo

OVADA - Vittoria soffertissima, tre punti d'oro per l'Ovadese. Il Bacigalupo ha tenuto in scacco per molti minuti la squadra di casa. Decisivo un rigore nella ripresa. In avvio Mazzon è avanzato sulla fascia destra nel ruolo di esterno basso Hina. Il resto della formazione è invariato con Colombo che non trova più spazio. L'Ovadese fatica a costruire azioni degne di nota. In tutto il primo tempo l'unica parata di Fornengo è una presa su una girata dall'interno dell'area di Rignanese. Brividi sul fronte opposto: un destro su punizione dalla distanza di De Blasi passa non lontano dal palo della porta di Gaione.

Tutto il calcio della provincia in tempo reale

Segui minuto per minuto i risultati delle squadre alessandrine, con marcatori e classifiche

La ripresa vede un'Ovadese più aggressiva. Ci vogliono però 20' per la giocata decisa. A confezionarla i due attaccanti. Rignanese serve Aresca sul filo del fuorigioco. L'ex Acqui entra in area ma è atterrato da un difensore al momento di calciare. Dal dischetto Rignanese spiazza il portiere con una conclusione centrale. Il vantaggio sembra tranquillizzare la formazione di casa. Pochi minuti dopo Aresca entra in area da sinistra e serve sul fronte opposto Rignanese, la girata è debole e termina sul fondo. L'Ovadese non costruisce più azioni di nota ma riesce a gestire il finale con sufficiente tranquillità. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

dal 29 novembre

Poste, nuovo orario per sei uffici: apertura da lunedì a sabato

26 Novembre 2021 ore 10:30
Guardia di Finanza

Sequestrati oltre un milione di beni
a un commercialista alessandrino

29 Novembre 2021 ore 09:57
.