Mercoledì 01 Dicembre 2021

Il caso

"Sanità, la destra sta aumentando la distanza tra centro e periferie"

Il segretario Pd, Marilli, e il responsabile Sanità, Gazzaniga, intervengono sul tema dei fondi Pnrr

sanità-marilli-pd-pnrr-piemonte

ALESSANDRIA - Il segretario provinciale del Partito Democratico, Otello Marilli (sotto, in foto), e il responsabile Sanità del partito Pietro Gazzaniga intervengono sulla questione dei fondi Pnrr per il Piemonte.

"Sul Pnrr, per ciò che riguarda la Sanità, si sta perdendo un’ulteriore occasione - il loro pensiero - Da tempo come Pd chiediamo un nuovo piano sanitario che dia un’analisi dei bisogni di salute e che avvicini l’obiettivo di una Sanità di prossimità che integri politiche sanitarie, sociali e ambientali, al fine di favorire una effettiva inclusione sociale. Perché questo accada, occorre investire non solo sui grandi centri, ma soprattutto nelle aree interne, nei sobborghi e nelle periferie. E a questa esigenza non possono rispondere solo i tecnici: questa è responsabilità della politica".

Secondo i due esponenti 'dem', "quest’ultima sembra essere il grande assente, visto che non usa gli strumenti che ha, come l’assemblea dei sindaci Asl Al, per coordinare e costruire indirizzi sulle scelte di investimento sul territorio. Abbiamo pochissimo tempo a disposizione, ma si può attivare subito un processo partecipato promosso dai sindaci per definire le scelte sugli investimenti della missione 6 del Pnrr sulla Salute e da lì elaborare un progetto concreto, grazie al quale comprendere il fabbisogno di personale per attivare i servizi all'interno delle Case di Comunità, degli ospedali di Comunità e delle Centrali Operative Territoriali".

"L’occasione di uscire migliori dalla pandemia - è la chiosa - passa dalla capacità di ridurre le distanze tra centro e periferia sui diritti, primi tra tutti quelli alla salute: chi governa buona parte di questo territorio, la destra a guida Lega e FdI, tolti gli slogan sta permettendo che quella distanza aumenti".

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

dal 29 novembre

Poste, nuovo orario per sei uffici: apertura da lunedì a sabato

26 Novembre 2021 ore 10:30
Guardia di Finanza

Sequestrati oltre un milione di beni
a un commercialista alessandrino

29 Novembre 2021 ore 09:57
.