Lunedì 04 Luglio 2022

Ovada

Rebora Festival: serata con "Le dolenti note" della Banda Osiris

Appuntamento al teatro comunale di Ovada

Rebora Festival: serata con "Le dolenti note" della Banda Osiris

OVADA - Musica, teatro e comicità. In una parola sola, la "Banda Osiris" che, domenica sera, 17 ottobre, sarà protagonista sul palco del teatro comunale di Ovada. L'appuntamento è per le ore 21.00, nell'ambito della seconda serata "autunnale" della quinta edizione del "Rebora festival".

Nell'occasione Sandro Berti (mandolino, violino e trombone), Gianluigi Carlone (voce e sax), Roberto Carlone (trombone e pianoforte) e Giancarlo Macrì (percussioni, batteria e bassotuba) porteranno in scena "Le dolenti note", uno spettacolo che ben racconta i primi quarant'anni di attività del gruppo originario di Vercelli.

Dal Festival di Berlino a "Parla con me"

Dal teatro alla televisione, fino ad arrivare al cinema. «Federico Fellini ci venne a vedere durante uno spettacolo a Roma circa trent’anni fa - ha affermato Giancarlo Macrì alla collega Patrizia Pesce (l'intervista completa è disponibile sul numero de l'ovadese di questa settimana -. Alle fine ci disse che era rimasto colpito perché gli ricordavamo le grandi famiglie musicali circensi». 

Nove album musicali all'attivo, svariati riconoscimenti (dal David Di Donatello all'Orso d'Argento assegnato ogni anno del Festival di Berlino). E poi le apparizioni a "Parla con me", il popolare late show trasmesso fino a qualche anno fa da Raitre, con la conduzione di Serena Dandini e Dario Vergassola.

Dalle note di Beethoven, proseguirà anche in questa seconda serata il filone narrativo de "La musica come un racconto". Nel corso della serata, infatti, sarà presente anche la scrittrice ovadese Raffaella Romagnolo, che effettuerà un breve reading e porterà sul palco alcune sue riflessioni.

La capienza del teatro sarà al 100% con obbligo di Green Pass. I biglietti sono acquistabili solamente in prevendita presso l'Ufficio Iat di via Cairoli, oppure, con carta di credito, a questo link.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.