Martedì 28 Settembre 2021

Ovada

Geirino, il restyling complessivo parte dalla pista

Approvato il progetto esecutivo con il quadro economico del cantiere

Recupero del Geirino: «Priorità ad attrezzature e efficienza energetica»

OVADA - La cifra definitiva sarà determinata dall'esito della gara per l'affidamento del cantiere. Di fatto è però il progetto esecutivo per il rifacimento della pista del Geirino il primo atto del restyling del polisportivo già annunciato nei mesi scorsi e indicato nel piano triennale dei lavori pubblici più recente per il 2021 e il 2022. Nei giorni scorsi è arrivata l'approvazione del progetto definitivo affidato dall'Ufficio Tecnico a un professionista esterno.

COSA C'E' DA FARE

La cifra indicata per recuperare il polisportivo, che da tempo ha bisogno di cure ammonta a 800 mila euro, divisi in due parti uguali nei rispettivi anni “Crediamo nel valore dello sport come strumento educativo – ha più volte chiarito il sindaco di Ovada, Paolo Lantero – Questa è la ragione che ci spinge a questi interventi”. Il progetto esecutivo per la pista del Geirino è stato affidato all'architetto torinese Stefano Longhi, individuato con trattativa diretta. Nel dettaglio è necessario eliminare il vecchio fondo, oramai inutilizzabile per il pessimo stato di conservazione, e stendere quello nuovo. Saranno realizzate anche due aree per il lancio del peso e il salto con l'asta. La spesa prevista ammonta a 430 mila euro.

Geirino, la piscina ha dieci anni. Under 18 e over 65 entreranno gratis

Progetto sviluppato da Comune e Servizi Sportivi 

INDIRIZZI E PERPLESSITA'

Al momento del varo del piano triennale diverse furono le esigenze indicate per il Geirino. Tra queste il tetto del palazzetto dello sport, l'impianto di illuminazione del campo, le coperture dei campi da tennis. Un'usura determinata dal tempo e dalla scarsa manutenzione degli ultimi anni. La convenzione firmata tra Comune e Servizi Sportivi, la cooperativa che gestisce gli impianti, demanda a Palazzo Delfino la cura della manutenzione straordinaria. Una situazione che dal 2019 ha generato forti polemiche da parte dell'opposizione, tra “Ovada viva” e Movimento Cinque Stelle.

Atletica Ovadese, come la città si appassionò a corsa e salti

Una storia lunga e densa di avvenimenti quella del sodalizio ancora attivo tra sport e attenzione alla società

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Castelletto d’Orba

Incidente di caccia: un uomo
trasportato in ospedale, è grave

19 Settembre 2021 ore 16:30
La tragedia

Morto nella notte il cacciatore ferito da un cinghiale

20 Settembre 2021 ore 10:11
.