Martedì 18 Gennaio 2022

Ovada

Asfalti, nel piano 2021 via Gramsci e altre strade

Approvato qualche giorno fa il progetto esecutivo

Via Gramsci

Il semaforo all'altezza del restringimento

OVADA - Ammonta a 99.283 euro il piano asfalti messo nero su bianco per il 2021 all’Ufficio Tecnico Comunale e approvato di recente dalla Giunta. Un elenco di punti particolarmente degradati sui quali saranno effettuate operazioni su porzioni della sede stradale. Interessati sia il centro che le aree periferiche.

Elenco limitato
C’è anche quest’anno via Gramsci, in pratica una tradizione che si rinnova. Dopo l’intervento dello scorso anno nell’area in prossimità del passaggio sullo Stura parte dell’investimento di quest’anno riguarderà ancora la strada più trafficata all’interno della città. Gli altri punti inseriti sono piazza Bausola, vico Madonnetta e vico Santa Teresa (in prossimità della Parrocchia), il piazzale del liceo scientifico e via Pastorino. Saranno effettuati anche alcuni interventi puntuali in altri punti del concentrico e della periferia per rimediare alle situazioni più critiche.

Lunga attesa

Ci sarà ancora da attendere però sembra essere più chiaro il destino di corso Italia. L'arteria piuttosto malconcia è di fatto passata sotto la competenza di Anas con tutta la strada 456 del Turchino. La stessa Anas ha annunciato l'intenzione di mettere mano all'intero collegamento tra il confine con la Liguria e l'Acquese. Un sospiro di sollievo per molti utenti. Un moderato restyling era stato annunciato dalla Provincia alla fine dello scorso inverno. Con la deviazione della Milano - Sanremo, che ha scelto percorsi alternativi, il buon proposito era finito nel dimenticatoio. Il passaggio di competenze risale allo scorso 10 maggio. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il video

Alessandria, rissa in via Pontida

16 Gennaio 2022 ore 15:02
Il lutto

Vittima del Covid a 61 anni

08 Gennaio 2022 ore 10:20
.