Domenica 20 Giugno 2021

Ovada

L'estate ovadese si arricchisce col Rebora Festival

Quattro appuntamenti al Geirino, la chicca della voce di Antonella Ruggiero

L'estate ovadese si arricchisce col Rebora Festival

OVADA -  Musica, cinema, cultura a 360 gradi. Sono gli ingredienti dell’estate ovadese nella quale spicca l’edizione estiva del “Rebora Festival”, quattro concerti tra il 26 giugno e il 17 luglio nello scenario delle piscine del Geirino. “La rassegna – ha spiegato il direttore artistico della scuola di musica, Andrea Oddone – avrà come filo conduttore “Noi, popolo di migranti”, un modo per ricordare le nostre radici e la nostra cultura musicale fatta di contaminazioni”.

Il 26 giugno si esibirà il grande pianista jazz Dado Moroni nello spettacolo organizzato in collaborazione con “Due sotto l’ombrello” e inserito anche nel programma di “Vendemmia Jazz”. Il 3 luglio sarà il sassofono si Marco Albonetti a celebrare il grande Astor Piazzolla, padre nobile del tango. La settimana successivi una serata dedicata ai suoni liguri con il gruppo “I liguriani”. Il 17 luglio infine la chicca di Antonella Ruggero che eseguirà accompagnata dalla fisarmonica di Renzo Ruggiero i suoi grandi successi e alcuni classici della musica italiana.

Il biglietto di ingresso agli spettacoli è al costo di 10 euro. La prenotazione è obbligatorio attraverso l’ufficio Iat di via Cairoli. Per informazioni: 0143.82.10.43.  

“La cultura – ha precisato l’assessore Roberta Pareto – può avere un ruolo importante nella ripartenza della città. La gente ha voglia di ritrovarsi, ascoltare musica, vivere spettacoli di qualità. E’ quello che proviamo a fare con un programma ricco che sarà ulteriormente arricchito”.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il gesto disperato

Si dà fuoco a Moleto: interviene l'elisoccorso

16 Giugno 2021 ore 10:02
Il lutto

Dentista morto di infarto

11 Giugno 2021 ore 16:05
I video

Grigi in B, una città intera in festa

17 Giugno 2021 ore 20:59
.