Martedì 28 Settembre 2021

Atletica

Iris Baretto si mette la "Scarpa d'oro"

L'ovadese vince la mezza maratona a Vigevano in 1h21'36''

Iris Baretto si mette  la "Scarpa d'oro"

Iris Baretto vincitrice della 'Scarpa d'oro' (foto Bio Correndo)

VIGEVANO - Questa volta davanti a tutte c'è lei, Iris Baretto, ovadese, uno scricciolo con una enorgia enorme e grandissimi doti tecniche. Alla 'Scarpa d'oro', una classica del fondo italiano, Iris taglia il traguardo da regina, con un margine netto sulla seconda.

Dopo un anno senza questa mezza maratona oltre 450 al via (e 443 al traguardo): una occasione straordinaria per conquistare una ribalta meritata e la portacolori del Trionfo Ligure la sfrutta, confermando intelligenza nel gestire bene le energie e fare il vuoto.

Dopo tre secondi posti, ai campionati liguri di cross e 10mila in pista e alla 'Colli novesi', guarda tutte dall'alto di 1h21'36'', su un tracciato modificato rispetto alla passate edizioni, con più tratti in sterrato. Alle sue spalle Karen Angotti (Garlaschese), che aveva trionfato tre volte negli ultimi cinque anni, 1h25'53'', terza Laura Brenna (Aries Como) in 1h27'53''.

Vincitore della gara maschile Giovanni Vanini (Cardatletica), in 1h09'54''.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Castelletto d’Orba

Incidente di caccia: un uomo
trasportato in ospedale, è grave

19 Settembre 2021 ore 16:30
La tragedia

Morto nella notte il cacciatore ferito da un cinghiale

20 Settembre 2021 ore 10:11
.