Giovedì 15 Aprile 2021

Polizia

False multe dalla Germania: "Non pagatele e denunciate la truffa"

False multe dalla Germania agli automobilisti: "non pagatele e denunciate la truffa"

ALESSANDRIA - La Polizia di Stato mette in guardia da una tipologia di truffa recentemente tornata in voga, la cosiddetta "Multa Tedesca". Agli ignari automobilisti arriva a casa una lettera con una multa dalla Germania (ma "sorprendentemente" scritta in italiano), per un eccesso di velocità rilevato da un autovelox. Viene chiesto di pagare un importo, elevato ma non troppo, scansionando un Qrcode che fa approdare sul sito di un istituto bancario oppure compilando e restituendo, con i propri dati completi, un modulo di risposta.

Ovviamente non bisogna farlo (ma piuttosto chiedere delucidazioni alle forze dell'ordine per scrupolo).

Qualora non si rispondesse, talvolta arriva a casa, a distanza di qualche tempo, una raccomandata con ricevuta di ritorno con un'ulteriore intimazione a pagare.

«Sono tutte truffe, venite in Polizia e denunciate, non pagate» è la raccomandazione.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La campagna

Over 60:
da questa mattina
pre-adesioni per i vaccini

08 Aprile 2021 ore 07:36
.