Giovedì 15 Aprile 2021

La lettera

Michele Morelli ai saluti: "Sarò sempre legato a questa terra"

Michele Morelli ai saluti: "Sarò sempre legato a questa terra"

ALESSANDRIA - Dal 1° febbraio Alessandria cambia Questore. L'incarico sarà ricoperto da Sergio Molino, 57 anni, già capocentro per il Piemonte della Direzione Investigativa Antimafia e precedentemente alla Questura di Vercelli.

Ultimi giorni di incarico per Michele Morelli, ad Alessandria dalla fine del 2017.

Proprio Morelli ha voluto salutare con una lettera che riportiamo integralmente.

Carissimi,

nell'accingermi a lasciare la Questura di Alessandria, rivolgo un sentito e personale saluto di commiato a tutti, parlamentari, autorità civili, militari e religiose della Provincia, esponenti dell'ordine giudiziario, appartenenti alle altre forze di polizia, polizie locali, esponenti del mondo della cultura, del lavoro e della scuola, appartenenti ad associazioni, enti e ordini professionali, organi di informazione nonchè semplici cittadini che hanno avuto rapporti di collaborazione con lo scrivente e con la Polizia di Stato.

Non di rado, a questi rapporti si è aggiunto un sentimento di amicizia che, sono certo, non si perderà nel tempo. I quasi tre anni trascorsi in questa magnifica provincia hanno consentito di rinsaldare solide intese istituzionali e ciò ha rappresentato la base per attuare un valido sistema di sicurezza, fondato non solo sull'apporto delle forze di polizia e sotto il coordinamento del signor Prefetto, ma anche sul contributo di tutti coloro che, operando nello stesso contesto territoriale, si impegnano nei rapporti di pertinenza a favore dei cittadini, per migliorare la qualità della vita e per il progresso della società civile; una piena ed effettiva concretizzazione, insomma, della "sicurezza partecipata". L'ultimo anno, senza dubbio il più difficile da affrontare, ha aumentato, se possibile, questo "gioco di squadra" ma soprattutto ha consentito, e possiamo affermarlo con orgoglio, di limitare al minimo possibile l'incidenza della pandemia e ciò è avvenuto, grazie alla collaborazione di tutti gli attori dell'apparato sicurezza, mai tralasciando i doveri delle nostre funzioni. 

Nel ringraziare perciò tutti per la disponibilità professionale e umana dimostratami nel corso di questa magnifica e proficua avventura, rinnovo leali sentimenti di amicizia e di riconoscenza che mi legheranno a questa terra ed ai suoi interlocutori per sempre.

Cordialmente

Michele Morelli

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La campagna

Over 60:
da questa mattina
pre-adesioni per i vaccini

08 Aprile 2021 ore 07:36
.