Giovedì 21 Gennaio 2021

Poste Italiane

L'e-commerce vola: le spedizioni in provincia crescono del +200%

Il dato è solo sui pacchi di Poste Italiane che annuncia inoltre di voler acquistare Nexive Italia.  

L'e-commerce vola: le spedizioni crescono del +200%

Immagine di repertorio

ALESSANDRIA - Il settore delle spedizioni continua a crescere a livelli mai visti, complice lo smart working, la zona rossa e il perdurare delle limitazioni nell'apertura dei negozi. I dati forniti dalla sola Poste Italiane non fanno distinzione tra grande marketplace internazionale o piccolo negozio che si è attrezzato con una vetrina online. E' comunque probaile che il 201% di aumento nel 2020 sia proporzionale tra i protagonisti del mercato già esistente. 

Attualmente in Provincia di Alessandria la rete Punto Poste, l’insieme di attività commerciali che offrono i servizi di ritiro e spedizioni pacchi, conta 83 tabaccherie, bar, cartolerie, negozi ed edicole presso le quali è possibile ritirare i propri acquisti in modo semplice e veloce. A questi si affiancano i 3 Locker punti self-service con orari di apertura estesi attraverso i quali è possibile anche effettuare il reso dei propri acquisti online che devono essere spediti con Poste Italiane e seguiti con le app ti tracking.

Inviando un messaggio WhatsApp al numero 3715003715, si entra in contatto con l’Assistente Digitale Poste, che restituisce un apposito link alle informazioni richieste per verificare lo stato della spedizione. Per eseguire la tracciatura è necessario indicare il codice di invio presente sotto il simbolo a barre del prodotto inviato o, in caso di acquisto online, il numero fornito dal venditore.

A livello nazionale, nei primi nove mesi dell’anno, grazie al modello di recapito Joint Delivery è stato consegnato il numero record di 53 milioni di pacchi, circa il 42% in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, determinando un risultato operativo (EBIT) in crescita del 34,7%.

Poste e Nexive
La rete logistica di Poste Italiane è destinata ad ampliarsi: nei giorni scorsi Poste Italiane ha annunciato di aver sottoscritto un accordo preliminare per acquistare l’intero capitale sociale dell’operatore postale Nexive Group.

 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La lettera

Il direttore rimette
il mandato

17 Gennaio 2021 ore 16:49
Il video

Quargnento: il procuratore e la tragedia

15 Gennaio 2021 ore 11:06
.