Martedì 20 Ottobre 2020

Calcio - Coppa

Dal dischetto passa l'Ovadese

2-1 come all'andata dopo novanta minuti e supplementari, ai rigori decisivo Gaione

Dal dischetto passa

OVADA - Non sono bastati centoventi minuti dopo i novanta dell'andata: ci sono voluti i calci di rigore per decidere chi fra Ovadese e Gaviese avrebbe continuato il cammino in Coppa Italia Promozione. Avanzano gli uomini di Raimondi. Nel primo tempo, dopo una superparata di Gaione su Di Gennaro, ci pensa Rosset a sbloccare il risultato, ma un'indecisione della retroguardia di casa costa il pari, pallonetto di Di Gennaro..

Nella ripresa l'Ovadese preme ma non trova il gol, Pellegrini sfiora il 2-1 e in pieno recupero ci vuole un colpo di testa del subentrato Echimov per prolungare la contesa. Nulla di fatto nei supplementari, dal dischetto Di Gennaro e Marongiu si fanno ipnotizzare da Gaione e a fare festa sono i giocatori di casa.

Domenica prossima in campionato, Covid permettendo, sarà un'altra storia. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

Serravalle Scrivia

Covid: alunna positiva, scuola media chiusa
una settimana

11 Ottobre 2020 ore 22:49
.