Domenica 27 Settembre 2020

Ovada

Non basta Spriano, prima sconfitta per l'Ovadese

Finisce 2-1 contro la Gaviese nella prima di Coppa Italia di Promozione

Ovadese Santostefanese

Foto d'archivio di una gara al Geirino

OVADA - Una sconfitta che non preclude il passaggio del turno. E' finita 2-1 al Pedemonte tra la Gaviese e l'Ovadese nella prima gara ufficiale delle due squadre da febbraio. Una verifica per mister Stefano Raimondi che ha dovuto fare i conti con un nuovo contrattempo. Minardi, appena aggregato al gruppo per sostituire il centravanti Dell'Aira infortunato, si è tirato indietro.

La prima emozione al 12’ quando una corta respinta della retroguardia ovadese permette a Lombardi di battere a rete, ma Gaione para a terra sulla sua sinistra. Subito dopo un colpo di testa di Pellegrini termina alto. Al 22’ ci prova Gallo con un tiro alto, alla mezz’ora sfiora il palo Lombardi su angolo di Di Gennaro; poi sale in cattedra Gaione prima deviando un cross dalla destra di Lombardi. una conclusione di Di Gennaro che colpisce anche la traversa. Al 40’ L’Ovadese colpisce a sua volta la traversa con Silvestri. Nella ripresa ci prova Anania all’11’ e al 20’ con due calci piazzati, il primo sfiora i pali e il secondo chiama il giovane portiere locale a un doppio intervento. Al 22’ il rigore causato da Spriano; dal dischetto si porta Di Gennaro che spiazza Gaione.

Al 26' il pari: Anania da calcio d’angolo colpisce il palo opposto, nella respinta si avventa Spriano che insacca da pochi passi. Un minuto dopo il vantaggio gaviese: Di Gennaro dalla sinistra pennella un pallone in area dove Pellegrini devia nel sacco dove Gaione non arriva. L’Ovadese cerca il pareggio con le conclusioni di Echimov e Rosset ed è pericolosa soprattutto con i calci piazzati di Anania che chiama in causa il giovane numero uno locale. “Ho visto una buona squadra – ha commentato al termine mister Raimondi - Partita decisa dagli episodi, ho cercato diverse soluzioni per l'attacco, andiamo avanti”.

Formazione: Gaione, Bonanno (23’ st Mazzon), Costa, Spriano (34’st Echimov), Silvestri, Musso, Motta, Anania, Cazzulo (36’ st Barletto), Rosset, Gallo (42’ Perfumo).

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

novi ligure

Coronavirus, caso
alle 'Pascoli':
una classe
in isolamento

17 Settembre 2020 ore 11:40
.