Mercoledì 23 Settembre 2020

Sanità

Abolito il superticket sanitario su visite ed esami ambulatoriali

Dal 1° settembre non si pagherà più a prescindere dal reddito

Abolito il superticket sanitario su visite ed esami ambulatoriali

PIEMONTE - Dal 1° settembre non si pagherà più il superticket sanitario su visite ed esami ambulatoriali, a prescindere dal reddito. Lo ha annunciato l’assessore regionale alla Sanità del Piemonte e coordinatore nazionale della Commissione Salute, che proporrà alla Giunta regionale di recepire la circolare del Ministero della Salute sull’abolizione della quota fissa relativa alle prestazioni specialistiche ambulatoriali prevista dalla legge di bilancio nazionale.

Il provvedimento entrerà in funzione per tutte le prestazioni ambulatoriali erogate dal 1° settembre, senza bisogno di una specifica richiesta da parte del cittadino. Il risparmio per gli utenti piemontesi, nel solo periodo da settembre a dicembre 2020, è stimato intorno ai 18 milioni di euro.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

Cassano Spinola

Trova una bomba in cantina
e la porta ai carabinieri

13 Settembre 2020 ore 13:07
.