Mercoledì 23 Settembre 2020

Ovada

Saamo, dimissioni al vertice e ennesimo cambio di rotta

Dall'assemblea dei sindaci il via libera alla cessione del ramo d'azienda sul trasporto

Saamo, dimisssioni al vertice e ennesimo cambio di rotta

OVADA -  Dopo il passaggio nei consigli comunali, la ratifica dell'assemblea dei sindaci. E' realtà la cessione del ramo d'azienda del trasporto da parte di Saamo ad eventuali soggetti privati interessati. Il via libera definitivo è arrivato qualche giorno fa nella seduta che ha portato anche alle dimissioni dell'oramai ex amministratore unico, Gianpiero Sciutto. Quest'ultimo però rimarrà in carica fino all'individuazione di un sostituto per un'ordinaria amministrazione che nell'attuale fase assume un significato molto ampio. «Stiamo vivendo una situazione straordinaria – spiega il sindaco di Ovada, Paolo Lantero – E' necessario assicurare lo sviluppo delle linee individuate. E nel frattempo capire quale fase sia più adatta nell'attuale condizione dell'azienda. chiaro che nel corso di questa settimana dovremo mettere qualche punto fermo». Si va alla ricerca di una sorta di liquidatore, una figura che, almeno nelle intenzioni, dovrebbero essere sufficientemente distaccata dal territorio per esercitare a pieno il suo ruolo.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

Cassano Spinola

Trova una bomba in cantina
e la porta ai carabinieri

13 Settembre 2020 ore 13:07
.