Venerdì 07 Agosto 2020

Ovada

"OvadAvanti": il blues di Bonfanti per il concerto in piscina

Al Geirino l'artista eseguirà il suo ultimo lavoro discografico “Pracina Stomp”

Il sound di Paolo Bonfanti e Martino Coppo chiude il Rebora Festival

OVADA - Si tinge di blues il secondo appuntamento con “OvadAvanti”, la rassegna musicale avviata la settimana scorsa alle Piscine del Geirino curata da Servizi Sportivi. Domani sera, sabato 18 luglio, dalle 21.30, si esibirà Paolo Bonfanti che eseguirà dal vivo, accompagnato da Martino Coppo, il suo ultimo lavoro discografico “Pracina Stomp”.

Un tuffo nelle radici profonde degli Stati Uniti con un genere musicale che ne rappresenta un simbolo. La musica americana incorpora diversi accenti: folk, blues, bluegrass, country e cantautorato alla Bob Dylan. Sul palco anche Nicola Bruno al basso, Stefano Resca alla batteria, Roberto Bongianino all’Hammond e accordion. Tutti musicisti che hanno partecipato alla registrazione del disco.

L’ingresso al concerto è libero. La prenotazione, tramite l’ufficio Iat, è però necessaria per ragioni di sicurezza e organizzazione. «Sono un dylaniano convinto - ha raccontato Bonfanti, spiegando com’è nato il disco - Il disco è nato in un ambiente particolare, una grande unità di intenti tra i partecipanti, altrettanta creatività. Proveremo a riprodurre quell’atmosfera un po’ magica». Il concerto è realizzato in collaborazione con associazione Rebora che ha curato la rassegna.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Polstrada

La lunga coda sull'A26? Un camionista addormentato!

05 Agosto 2020 ore 09:01
.