Venerdì 10 Luglio 2020

Ovada

Maturità: il "cento" di Alessandro Diolaiuti, fra sorrisi e la passione per la politica

Promosso con il massimo dei voti al termine del quinquennio all'Istituto Madri Pie di Ovada

Maturità: il "cento" di Alessandro Diolaiuti, fra sorrisi e la passione per la politica

OVADA - C'è una vacanza nella Capitale nel futuro a breve termine di Alessandro Diolaiuti, lo studente dell'Istituto Santa Caterina - Madri Pie di Ovada che, dopo aver frequentato - nell'ultimo quinquennio - il Liceo Linguistico, è pronto a concedersi qualche settimana di relax. Anche perché, negli ultimi mesi, la pressione, l’ansia e lo stress prima della prova conclusiva di fronte alla commissione erano forti e sicuramente accentuati dalla situazione che tutti i maturandi hanno vissuto. Le lezioni di fatto sono state troncate nella prima settimana di marzo. Poi un lungo limbo di incertezza anche sulle modalità della prova.

«Prendere cento alla maturità - ci ha raccontato Alessandro Diolaiuti - è sempre una grande soddisfazione. Penso che ognuno di noi, indipendentemente dal voto ottenuto, abbia dato prova di grande maturità, sapendo affrontare una sfida dentro una sfida molto più impegnativa». Il giovane ha ben presente cosa si porterà dietro da questa esperienza. «Il sorriso di noi allievi - prosegue - e delle insegnanti, coperto dalla mascherina». La prossima sfida sarà ora la scelta della facoltà universitaria. Il linguistico ha permesso non solo di migliorare le competenze specifiche del programma di studi, ma anche di avere una visione più completa del panorama culturale europeo. Fra gli interessi di Diolaiuti anche la politica, la psicologia e i viaggi con Roma quale tappa dell’estate 2020.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Novi Ligure

Muore mentre fa
colazione al bar

02 Luglio 2020 ore 11:20
Serravalle Scrivia

Violenza
e sequestro di persona, arrestato 45enne

04 Luglio 2020 ore 09:15
La foto

Dorme, con la gamba ingessata,
sulla panchina

08 Luglio 2020 ore 16:22
.