Lunedì 06 Aprile 2020

Ovada

Rilevazioni a sorpresa: tornano i Velo Ok

L'accordo tra l'Amministrazione e l'impresa prevede la fornitura tra marzo 2020 e febbraio 2021

Rilevazioni a sorpresa: tornano i Velo Ok

L'area di via Molare oggetto delle rilevazioni

OVADA - La drastica riduzione della mobilità legata all'emergenza sanitaria che stiamo vivendo cambia le priorità. Ora però c’è anche la conferma con la pubblicazione sull’albo pretorio. Saranno riproposte anche nel 2020 con una breve appendice nel 2021 le campagne di controllo della velocità degli automobilisti sulle strade ovadesi con l’ausilio dei Velo Ok. In particolare, ad essere prese in considerazione, saranno gli snodi di via Molare e via Rocca, già più volte oggetto di verifiche con i rilevatori di velocità. L’amministrazione comunale ha infatti rinnovato l’accordo con la ditta bresciana “Noisicuri Project” nel quadro del progetto di sicurezza stradale “Attenta - mente”. L’importo complessivo per l’affitto delle colonnine arancioni è di 8 mila euro. All’interno di essere saranno occasionalmente inseriti i rilevatori di velocità per i controlli con la presenza della pattuglia della Polizia municipale. Una campagna avviata dopo i tanti incidenti con esiti tragici a

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Spinetta Marengo

Malore improvviso,
muore 49enne

30 Marzo 2020 ore 14:05
serravalle scrivia

Sorpreso a girare in auto: non aveva nemmeno la patente

29 Marzo 2020 ore 16:00
Lavoro

Le offerte di lavoro del Centro per l'Impiego

30 Marzo 2020 ore 15:32
.