Lunedì 06 Luglio 2020

Ovada

"Abretti": attesa per il nuovo spettacolo

A febbraio due serate allo Splendor con "Allegramente - Il Dio del massacro"

"Abretti": attesa per il nuovo spettacolo

OVADA - Sono in corso proprio in questi giorni le prove di "Allegramente - Il Dio del massacro", il nuovo spettacolo della Compagnia teatrale "Abretti" di Ovada. Si tratta di un'opera liberamente tratta da "Le Dieu du Carnage" la commedia della scrittrice e drammaturga francese Yasmina Reza, già "vista" anche in Italia col titolo "Il Dio della carneficina". L'adattamento prevede anche un avvicinamento alla realtà ovadese, visto che i luoghi sono riconducibili a quelli della nostra città, così come i nomi dei personaggi sono gli stessi degli attori in scena.

I quattro personaggi che saliranno sul palco del cinema teatro Splendor fagociteranno il pubblico nel loro dialogo delirante, figlio della società contemporanea in cui viviamo. Nel corso dell'incontro si riscopriranno coppia e poi uomo e donna, almeno fino a quando non sarà il suono del cellulare a interrompere per l'ennesima volta il dialogo in atto. L'appuntamento è per il 19 e 20 febbraio alle ore 21.10 presso il Cineteatro Splendor di via Buffa, a Ovada.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Novi Ligure

Muore mentre fa
colazione al bar

02 Luglio 2020 ore 11:20
Serravalle Scrivia

Violenza
e sequestro di persona, arrestato 45enne

04 Luglio 2020 ore 09:15
Lutto

Addio a Enzino, grande tifoso grigio

26 Giugno 2020 ore 21:57
.