Giovedì 09 Luglio 2020

Ovada

Ovadese Silvanese: trasferta ostica a Trofarello

Nero arancio sul campo di una delle pretendenti ai playoff. Prima uscita dopo il completamento del mercato invernale

L'Ovadese ha scelto: Pastorino mister

Roberto Pastorino, allenatore dell'Ovadese Silvanese

OVADA - Il Trofarello non sembra l'avversario più agevole per inferire una tendenza che finora ha visto l'Ovadese Silvanese faticare. Fare risultato sarebbe però un'iniezione di fiducia per una squadra che ne ha bisogno. Torna la Promozione, la squadra di Pastorino riprende su un campo torinese dove finora ha sempre faticato. Per contro la formazione di casa ha vinto quattro delle sei partite disputate finora sul sintetico casalingo. C'è curiosità per verificare le scelte del mister alla prima vera occasione per valutare il riassetto operato anche con il "mercato di riparazione". A disposizione Rosset, che nella gara con l'Arquatese del 18 dicembre era a mezzo servizio, e Cimino tenuto precauzionalmente a riposo nell'amichevole di domenica scorsa contro la Luese. I due dovrebbero muoversi nel reparto avanzato assieme al centravanti Minardi. Out per almeno un mese Barbato. In difesa possibile l'utilizzo di Donà, Pastorino e Roncati ai quali aggiungere un esterno giovane. Abbondanza a centrocampo data la necessità di schierare almeno un giovane. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

L'analisi

La provincia di Alessandria vicina al contagio zero

30 Giugno 2020 ore 07:00
.