Domenica 19 Gennaio 2020

Ovada

Boys: successo nella categoria Allievi Under 16 alla “Coppa Città di Alassio”

Sotto lo sguardo dell'ex calciatore Giovanni Mialich, i ragazzi di Micale si sono aggiudicati il quadrangolare

Boys: successo nella categoria Allievi Under 16 alla “Coppa Città di Alassio”

OVADA - Nemmeno la pausa invernale dei campionati giovanili ha tenuto i Boys 2004 lontani dai campi di gioco. Nel giorno dell'Epifania, infatti, i ragazzi di mister Biagio Micale si sono aggiudicati la 15° edizione della “Coppa Città di Alassio”, torneo di calcio giovanile riservato agli Allievi Under 16 - 2004. Alla manifestazione ha preso parte anche la formazione ovadese, inserita in un girone all’italiana con Benese, Caraglio e Campomorone. I Boys si sono sbarazzati agevolmente della prima avversaria citata con un netto 4 a 0 grazie alle doppiette di Barbato e Visentin. Contro il Caraglio i piemontesi hanno ottenuto un successo di misura, con rete di Caligiuri. Gloria anche contro il Campomorone, che si è presentato al calcio d'inizio della sfida decisiva con gli stessi punti degli ovadesi. La partita, alquanto vivace, si è sbloccata su un autogol innescato da una bella azione di Torelli, che a sua volta ha segnato anche il gol del raddoppio con una grande coordinazione.

Finisce l’incontro e per i Boys è un vero trionfo che si va ad aggiungere ai due campionati vinti nella categoria Giovanissimi, al torneo di Pisa vinto lo scorso anno oltre al terzo posto sempre nel torneo di Alassio del 2019. Ma la giornata non finisce qui in quanto gli organizzatori hanno messo in programma una super sfida fra le due squadre che si sono aggiudicate il torneo under 17 cioè l’Albenga e i Boys vittoriosi nell’Under 16. Partita che chiude i tempi regolamentari sullo 0-0 per uscire battuti ai rigori. Boys veramente battaglieri considerando che si sono trovati di fronte ad una formazione Juniores, tanto da impressionare il pubblico presente e anche Giovanni Mialich, l’ex giocatore e tecnico di formazioni professionistiche ed anche dell’Ovada che si sta godendo la vecchiaia fra Alassio e Laigueglia ed insegnando calcio ai giovani della Baia di Alassio. Questi i giocatori impiegati: Massone, Maranzana, Statuto, Regini, Leone, Cannonero, Barbato, Visentin, Fonfone, Menido, Viotti, Torelli, Delfino, Palacios, Chiaromonte, Lopez, Caligiuri, Tagliotti. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Buona notizia

Con un "Gratta", a Solero
vinti 500.000 euro

10 Gennaio 2020 ore 10:15
.