Domenica 18 Agosto 2019

SILVANO D’ORBA

Prevenzione e musica: Faragli in concerto

Prevenzione e musica: Faragli in concerto

«La musica è la miglior medicina dell'anima», sosteneva Platone.

Parte da questo assunto Gianluca Faragli, direttore artistico della rassegna Settimane musicali internazionali, per portare il proprio contributo nel panorama musicale locale con l'obiettivo di promuovere sul territorio provinciale la conoscenza della musica interpretata da artisti di provenienza ed esperienza nazionale ed internazionale.

Un fantasioso percorso nella musica classica dei grandi compositori che quest'anno inizia a Silvano D'Orba, venerdì 21 giugno alle ore 21.00, nella suggestiva cornice del santuario di San Pancrazio, proprio con un recital pianistico di Faragli con musiche di Liszt, Bartòk e Schumann.

Per l'occasione il sindaco Pino Coco e l'amministrazione comunale Silvano metteranno a disposizione un servizio navetta gratuito che partirà, dalle ore 19.00 in poi, dalla piazza del municipio.

Come ogni anno, la rassegna musicale si prefigge anche ambiziosi obiettivi di salute aiutando la ricerca scientifica.

È previsto un ingresso ad offerta il cui ricavato sarà interamente devoluto alla Lega italiana per la lotta contro i tumori per progetti oncologici in ambito provinciale.

Gianluca Faragli è un giovane pianista diplomatosi sotto la guida di Maurizio Barboro al conservatorio Paganini di Genova con il massimo dei voti, la lode e la menzione d’onore. Attualmente frequenta il biennio specialistico in Pianoforte nella classe di Maria Grazia Bellocchio al conservatorio Donizetti di Bergamo.

Ha al suo attivo la partecipazione a diverse masterclass con pianisti di fama internazionale, a numerosi concerti nell’ambito di prestigiosi festival e inoltre la partecipazione a diversi concorsi pianistici nazionali e internazionali, classificandosi sempre tra i primi posti.

I prossimi appuntamenti della rassegna saranno il 14 luglio a San Cristoforo, il 9 agosto a Carrosio, il 23 agosto a Voltaggio e conclusione infine il 14 settembre a Castelletto D’Orba.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Ovada

Diga di Molare:
una ferita per tutto l'Ovadese

13 Agosto 2019 ore 09:37
.