Domenica 23 Febbraio 2020

Ovada

All'Istituto Pertini il "Premio Bontà Livio Tempesta"

Il corso musicale e quello del laboratorio teatrale premiati nell'ambito del concorso nazionale

All'Istituto Pertini il "Premio Bontà Livio Tempesta"

OVADA - Si intitolano "Note di Colore" e "La vita in un palazzo" i due progetti - presentati rispettivamente dagli alunni iscritti al corso musicale e dai colleghi del laboratorio teatrale dell'Istituto Pertini di Ovada - che si sono aggiudicati le sezioni del concorso nazionale “Premio bontà Livio Tempesta”. Si tratta dell’iniziativa promossa a cadenza annuale dal Ministero della Pubblica Istruzione in memoria del compianto bambino, autore di opere meritorie in favore del prossimo, nato a Roma il 20 novembre del 1941 e stroncato, appena nove anni più tardi, da un male incurabile. Da Ovada si è deciso di puntare su elaborati riconoscibili per la loro pacata autenticità.

«È rileggendo la storia di Livio Tempesta che abbiamo riflettuto insieme ai nostri alunni sul significato di “bontà oggi”. Quando gli studenti del corso musicale – spiegano dall’Istituto – suonavano per gli anziani della casa di riposo di Lercaro o i ragazzi del laboratorio teatrale recitavano un testo creato da loro con parole di altruismo, integrazione, pace, non lo facevano per ottenere un riconoscimento, ma l'hanno fatto per donare momenti artistici e creativi, con il desiderio di vedere il buono in ogni situazione e in ciascuna persona».

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.