Giovedì 19 Settembre 2019

Asfalti: al via il restyling di periferia e centro

Cantieri aperti già nei prossimi giorni, secondo le linee guida del piano approvato nel luglio dello scorso anno. Scontro con Patto per Ovada sulle tempistiche degli interventi

Asfalti: al via il restyling di periferia e centro

OVADA - Partirà dalla Coinova, con la seconda parte dell'intervento di riordino della zona, la fase “calda” dei lavori di manutenzione ordinaria agli asfalti del centro della città e della periferia. Cantieri aperti già nei prossimi giorni, facendo riferimento al piano approvato nel luglio dello scorso anno. «Iniziamo adesso – taglia corto l'assessore ai Lavori Pubblici, Sergio Capello – perché ci sono le condizioni ideali per lavorare nel modo giusto. L'obiettivo nostro e dell'azienda che ha ottenuto l'incarico è quello di completare le operazioni nei tempi senza creare troppi disagi ai cittadini». Una volta completati gli interventi in periferia, si passerà al centro storico, con particolare riferimento a via lung'Orba e via Gramsci. I lavori, inevitabilmente, andranno a sovrapporsi all'altro intervento importante del periodo. E' infatti previsto per lunedì 20 maggio l'avvio del restyling di piazza XX Settembre.

Dalla prossima settimana infatti saranno operativi gli addetti dell'impresa Merenda&Podavitte che ha ottenuto il subappalto. Inizialmente l'avvio dei lavori era previsto per l'inizio di aprile. Una sorpresa anche per gli addetti dell'Ufficio Tecnico la decisione della Cantieri Moderni di Pinerolo di rinunciare al 30% del pacchetto (il massimo stabilito per legge in questi casi). «Siamo in ritardo – aggiunge Capello – rispetto ai tempi immaginati ma situazioni di questo tipo prevedono tempi tecnici non comprimibili per le verifiche».  I lavori, che seguiranno le linee guidate dettate dallo studio Balbi Rinaudo, dovrebbero durare 120 giorni e, stante l'attuale situazione, impatteranno sicuramente sul periodo estivo, un'evenienza che di sicuro non farà piacere agli operatori di quell'area pur in attesa da tempo di un restyling. Manutenzione che da sempre è occasione di scontro tra maggioranza e opposizione. In particolare a puntare il dito contro la lentezza col quale si portano avanti le procedure è stato il consigliere di Patto per Ovada Giorgio Bricola. «Si parla tanto di asfalti – è intervenuto nel recente Consiglio convocato per discutere il rendiconto 2018 –. Ma la verità è che non siamo ancora stati in grado di entrare nella fase concreta di quanto deliberato lo scorso anno».


 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Cremolino

Chef Juri Risso torna a "La prova del cuoco"

10 Settembre 2019 ore 05:37
Ovada

Borgo: torna il Mercatino di Forte dei Marmi

12 Settembre 2019 ore 03:00
Predosa

Tir a fuoco
nella notte  
sull'A26

18 Settembre 2019 ore 07:50
.